Prima di chiamare il tecnico per il tuo frigo fai così: posso farti risparmiare davvero tanti soldi(e non ci avresti mai pensato)

Il frigo non funziona più bene e credi sia arrivato il momento di chiamare il tecnico? Posa il telefono e fa così, risparmierai un sacco di soldi!

Quando un elettrodomestico importante come il frigo non funziona più bene come una volta, la prima cosa a cui si pensa è correre subito ai ripari chiamando un tecnico o addirittura comprandolo nuovo. E per quanto entrambe siano due scelte più che valide, diciamo pure come siano – e da una parte per fortuna! – il frutto della società dell’abbondanza in cui viviamo. In altre parole, se qualcosa si rompe o più semplicemente non ci piace più, è sempre possibile cambiarla a nostro piacimento o forse sarebbe meglio dire in base al nostro budget.

Insomma, le soluzioni non mancano di certo. Tuttavia, a decretare la lunga vita di un elettrodomestico qualsiasi non basta soltanto la qualità di fondo del prodotto in sé e per sé, ma anche un’adeguata, nonché regolare, manutenzione. Spesso, infatti, si buttano ancora elettrodomestici in buone condizioni ma tenuti davvero male. E se credi quindi, che sia arrivato il momento di chiamare un tecnico, ti sbagli di grosso. Prova prima questo metodo incredibile, rimarrai davvero senza parole.

Basta solo una corretta pulizia e il tuo frigo tornerà a funzionare come una volta

Ebbene sì, la pulizia sia esterna che interna del frigorifero può farti risparmiare molti più soldi di quanto tu non possa immaginare. Proteggere, infatti, il frigo dai cattivi odori o dalla muffa, pulendo per bene anche le guarnizioni, in modo tale che non si accumuli grasso e polvere, è il primo step per garantire a questo elettrodomestico lunga vita. E non serve nemmeno una pulizia straordinaria che richieda sforzi titanici. Tutto quello che serve, infatti, è un semplicissimo panno antistatico per migliorare l’efficienza del frigo riducendone il consumo energetico.

Come pulire il frigo
Con un semplicissimo panno antistatico puoi migliorare l’efficienza del frigo Designmag.it

Basta quindi passare un panno antistatico per raccogliere tutta la polvere sia davanti che sul retro, seguendo la serpentina refrigerante, e il gioco è fatto. Ma non solo. Per una pulizia più approfondita e nel caso in cui si abbia un po’ di tempo a disposizione, si possono anche immergere i pezzi estraibili (non le guarnizioni però) del frigo in una bacinella con due litri d’acqua e un bicchiere di aceto bianco. Lascia agire per mezzora e altro che tecnico: così  risparmierai un sacco di soldi e il tuo frigorifero sarà come nuovo!

Impostazioni privacy