Tendenze cucine 2021: i piani cucina in dekton

I piani cucina in Dekton® rendono raffinato l’ambiente, in quanto riescono a simulare diverse varietà di marmi e pietre naturali

da , il

    Tendenze cucine 2021: i piani cucina in dekton

    Quando si tratta della cucina, cosa c’è di meglio di un piano di lavoro ampio e fatto con materiali naturali, come il marmo, la pietra o il quarzo? Bene, se anche voi sognate una cucina così, quello che fa per voi è un piano cucina in Dekton®! Oltre a rendere raffinato l’ambiente, i piani in Dekton® offrono elevatissime prestazioni tecniche. Un dato non trascurabile a confronto con le pietre naturali, che hanno il pregio di invecchiare bene, ma richiedono molta attenzione nell’uso e una manutenzione costante negli anni. Se vi state chiedendo cosa sia esattamente il Dekton®, ve lo spieghiamo ora, passo per passo!

    Che cos’è il Dekton®

    Anche se può simulare l’effetto del marmo, così come del porfido e del quarzo, il Dekton® è, in realtà, una miscela composta da oltre 20 minerali naturali, tra cui troviamo vetro, materiali ceramici e quarzo di altissima qualità.

    Dietro la creazione di questo straordinario materiale, si cela lo zampino di una delle più avanzate tecnologie contemporanee, che prevede la sinterizzazione delle particelle. In altre parole, si tratta di un processo che consiste nell’accelerazione delle mutazioni metamorfiche a cui è sottoposta la pietra naturale per migliaia di anni in condizioni di alta pressione e temperatura elevata. Le lastre ottenute possono raggiungere anche dimensioni molto ampie, pur rimanendo sottili e conservando intatte le prestazioni del materiale.

    Le caratteristiche di Dekton®

    Le elevate prestazioni del Dekton® lo rendono un materiale altamente tecnologico, in grado di resistere a graffi e abrasioni, purtroppo frequenti sul piano lavoro di una cucina. Ma non è tutto: è anche estremante resistente alla macchie e calore. Per quanto riguarda la manutenzione, non c’è niente di più semplice che pulire un piano in Dekton® grazie alla sua superficie compatta e totalmente impermeabile ai liquidi. Tutte queste caratteristiche lo rendono un ottimo candidato anche per la vostra cucina outdoor e la zona barbecue.

    Come pulire il Dekton®

    A differenze della porosità tipica delle pietre naturali, i piani in Dekton® si presentano come superfici ultracompatte, quindi molto resistenti e igieniche. Per la pulizia del piano in Dekton®, vi basterà munirvi di un panno morbido e del prodotto specifico Q-Action. Altrimenti potete semplicemente pulire la superficie con sapone neutro e una spugna in microfibra umida, per poi risciacquare bene. Nel caso di piani con finiture lucide, è opportuno asciugare la superficie con un panno di cotone pulito.