Oroscopo e arte, ognuno ha la sua opera preferita: vieni a scoprire la tua in base al tuo segno

I segni zodiacali influenzano moltissimo il nostro carattere, anche le preferenze sull’arte: ecco quali sono le opere più amate dai vari segni.

Nella maggior parte dei casi il motivo per cui ci innamoriamo di un’opera d’arte è che ci sentiamo rispecchiati dall’opera stessa oppure l’opera in questione risulta in grado di trasmetterci delle sensazioni estremamente piacevoli.

Allo stesso modo, il motivo per cui siamo completamente respinti da un certo tipo di arte oppure da un’opera specifica è che “riceviamo” degli stimoli e delle sensazioni estremamente negative, che quindi ci allontanano da essa anche in maniera inconscia.

Considerando che le persone di uno stesso segno zodiacale hanno moltissimo in comune tra loro, in genere vengono attratte dallo stesso tipo di arte o addirittura dalla stessa opera!

Le opere preferite dei segni zodiacali

Ariete – Espansione Dinamica + Velocità è un’opera di Giacomo Balla che rappresenta il dinamismo di un corpo in movimento, di qualcosa che si sposta in avanti a prescindere da tutto quello che ha intorno, esattamente come fa l’Ariete.

quadri preferiti segni zodiacali
Quadri preferiti da Ariete, Toro, Bilancia e Sagittario (designmag.it)

Toro – Ritratto di Donna Franca Florio di Giovanni Boldrini è il ritratto di una donna forte, elegante, ricchissima, affascinante e potente, che cioè ha ottenuto tutto quello che un Toro aspira a ottenere nella vita.

Gemelli – La Persistenza della Memoria di Salvador Dalì rappresenta benissimo il rapporto assolutamente unico di questo segno d’aria con il tempo. Gli orologi sciolti rappresentati dal quadro potrebbero benissimo essere quelli utilizzati dai Gemelli, incapaci di arrivare puntuali a un appuntamento nemmeno impegnandosi.

Cancro – Riposo durante la Fuga in Egitto di Caravaggio è una meravigliosa rappresentazione della Sacra Famiglia in un momento di vicinanza e di sostegno reciproco, la rappresentazione perfetta di come il Cancro vede i propri affetti.

Leone – Bonaparte Valica il San Bernardo è il famoso ritratto di Napoleone a cavallo che rappresenta benissimo la forza, l’audacia e il carisma di cui sono dotati (o di cui vorrebbero essere dotati) tutti i Leone.

Vergine – La Nascita di Venere di Sandro Botticelli è l’esempio più alto di eleganza, equilibrio, bellezza e armonia: tutto quello che la Vergine ama e apprezza di più.

Bilancia – La Verità che Esce dal Pozzo è una famosa opera di Jean-Léon Gérôme che rappresenta il valore più importante per chi è del segno della Bilancia: la verità e la giustizia che devono sempre emergere dall’oscurità della menzogna e della falsità.

Scorpione – Il Bacio di Gustav Klimt rappresenta benissimo la sensualità allo stesso tempo tenera e potente che caratterizza questo segno, in grado di essere romanticissimo ma anche (e soprattutto) super passionale.

Sagittario  – La Nave nel Mare in Tempesta di Ivan Konstantinovič Ajvazovskij rappresenta benissimo lo spirito indomito del Sagittario e la sua capacità di non arrendersi mai, nemmeno davanti a ostacoli apparentemente insormontabili. Non smetterà mai di impegnarsi al massimo per raggiungere i propri obiettivi, a qualunque costo.

Capricorno Composition with Red Blue and Yellow di Piet Mondrian, il pittore famoso per le opere che rappresentano grandi quadrati o rettangoli colorati divisi da spesse linee nere. Il Capricorno adora racchiudere il caos del mondo in confini definiti e ordinati e questo tipo di opere gli dà moltissima soddisfazione.

Aquario – Libertà che Guida il Popolo di Eugene Delacroix rappresenta benissimo le forze rivoluzionarie che l’Acquario impiega ogni giorno della sua vita per rendere il mondo un posto migliore.

Pesci –  Il Viandante sul Mare di Nebbia di Caspar David Friedrich è il simbolo per eccellenza del romanticismo. Il viandante è anche un poeta e un sognatore, esattamente come coloro che appartengono al segno dei Pesci.

Impostazioni privacy