5 oggetti che non possono mancare in una cantina

In una cantina che si rispetti vi sono delle cose che non possono assolutamente mancare, per tenere in ordine i vini, per la degustazione, e anche per concedersi qualche momento di relax.

DEVA_ALT_TEXT-oggetti-cantina

Ecco 5 oggetti che devi mettere in cantina!

La botte con il rubinetto


Indispensabile è la botte con il rubinetto, da scegliere nella capacità desiderata, bella da vedere in cantina per l’effetto caldo del legno di rovere. Ideale da poggiare sui piedistalli sempre in legno, esercita un fascino unico nell’ambiente.

Mensole e ripiani


Scaffali, mensole, ripiani, sono fondamentali in cantina per conservare le bottiglie di vino, e puoi sistemarli a seconda dello spazio disponibile. Per avere tutto ben selezionato, puoi disporre in ciascun reparto vini bianchi, rossi,rosati, o metterli per data, secondo le tue preferenze.

Secchiello per il vino


Anche il secchiello del vino è fra gli oggetti immancabili in cantina, soprattutto se hai intenzione di invitare qualcuno in questo spazio per la degustazione. Alcuni vini vanno infatti serviti freschi, perciò usare un contenitore che li mantenga alla giusta temperatura è la scelta giusta.

Tavolino per degustazione


Non può mancare un tavolino, preferibilmente in legno, dove poggiare le bottiglie, il secchiello e tutto ciò che serve per la degustazione dei vini. Organizza quindi un angolo dove disporre tutto ciò che è necessario per avere a portata di mano l’occorrente. Oltre che risultare funzionale, un tavolino arredato con gli strumenti adeguati ha anche un effetto estetico non indifferente in cantina.

Poltrona per angolo relax


Può mancare una bella poltrona in pelle o in cuoio in cantina? Assolutamente no, anzi, se c’è lo spazio, collocarne anche due è un’ottima idea per creare un angolo relax, magari con tavolino davanti, per concedersi momenti di degustazione piacevoli anche in compagnia.

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.