Occhi aperti in casa! Se anche tu li noti, fai attenzione: sei in serio pericolo

Può succedere a chiunque quando meno se l’aspetta. Se anche tu li hai notati in casa allora devi fare attenzione a questo particolare

Avere una casa pulita è il sogno di ogni casalinga e casalingo, ma non solo. Poter vivere in un appartamento in cui non vi è il minimo di polvere è una gioia sia dal punto di vista dell’estetica che della salute.

Ma che cosa dire degli insetti? Anche in una casa perfettamente pulita questi possono intrufolarsi e fare dei danni. Ecco perché devi avere sempre gli occhi aperti e sapere quando intervenire (e quando invece è meglio lasciar perdere). Fai quindi attenzione a questo particolare: se noti questo insetto devi fare così.

Pesciolini d’argento in casa? Ecco che cosa devi fare

I pesciolini d’argento sono insetti di piccole dimensioni che molto spesso compaiono all’interno delle nostre case. Molto spesso la loro comparsa avviene nelle ore notturne e noi ce ne accorgiamo quindi mentre siamo in bagno o ci alziamo dal letto per andare a bere un bicchiere d’acqua. Amano vivere in ambienti con un’alta percentuale di umidità ed è per questo che li troviamo all’interno di cantine, cucine e bagni. Molto spesso, infatti, la loro presenza potrebbe essere un segnale che ci indica una percentuale troppo elevata di umidità in casa e, in alcuni casi, bisogna intervenire.

Attenzione a questo insetto in casa
Ecco che cosa devi fare se li noti in casa (Designmag.it)

Più che i pesciolini d’argento, infatti, la reale preoccupazione è proprio l’umidità. Un grado troppe elevato potrebbe infatti danneggiare il nostro appartamento. Questo può avvenire mediante il deterioramento dei materiali di costruzione e la formazione di muffa, molto pericolosa per la nostra salute. Dunque, sarà necessario capire se c’è un reale problema di umidità e quale sia il modo migliore per evitare dei danni alla nostra casa, anche piuttosto gravi.

Tornando ai pesciolini d’argento, è chiaro che avere degli insetti in casa non è proprio il massimo, ma se ne avete notato solo uno non dovete preoccuparvi. L’unica cosa a cui fare attenzione è a non lasciare residui organici sul pavimento, come ad esempio briciole di pane o di dolci. I pesciolini d’argento ne vanno ghiotti. Già eliminando questo problema, gli insetti potrebbero accorgersi che vi è scarsità di cibo, preferendo abbandonare la casa e uscire all’esterno. Se la quantità di questi insetti è talmente elevata da essere un problema ti consigliamo di rivolgerti ad un esperto, in quanto l’eliminazione manuale di un’intera colonia è davvero un compito difficile.

Impostazioni privacy