Non disperarti più per pulire casa: col metodo delle antiche massaie fai tutto in 5 minuti

Chi l’ha detto che pulire casa deve portar via molto tempo? Se applicherai questo metodo ci metterai davvero pochissimo!

Quando si tratta di pulire casa siamo abituati al fatto che ci vogliano tantissimo tempo e tante energie. E siccome nella vita di tutti i giorni ci si trova a dover gestire mille impegni e a tornare a casa tardi e stanchi, non sempre si riesce a trovare il tempo per pulire. Insomma, magari abbiamo buone intenzione e si vorrebbe tanto pulire per far ritornare lo splendore e l’odore di fresco in casa, il tempo non è mai abbastanza.

Questo, però, non vuol dire che si debba rinunciare del tutto alla pulizia. Anche perché pulire casa è fondamentale per la nostra salute. Eliminare la polvere e lo sporco è importante perché potrebbe influire negativamente sulla nostra vita avere una casa sporca. Quindi come fare? C’è un metodo per pulire casa in poco tempo? Ebbene, per risolvere questa situazione, ci sono dei trucchetti che possono far sembrare la casa pulita anche quando si ha poco tempo. Applicati regolarmente, la vostra casa sarà sempre pulita e profumata. Andiamo a vedere di che metodo si tratta.

Trucchi per pulire casa in poco tempo

In primo luogo, quando il tempo è poco, bisogna dare priorità a ciò che si vede di più. La prima cosa da fare è mettere in ordine. Infatti, il disordine è la prima cosa che si nota entrando in una stanza e dà una sensazione di sporco. Quindi, è importante usare i pochi minuti a disposizione per sistemare e collocare ogni oggetto al proprio posto, in ordine sui mobili o nei cassetti, in modo che nulla sia sparso in giro.

come pulire casa velocemente
Pulire casa con dei metodi specifici aiuterà a tenere casa pulita in poco tempo – Designmag.it

Poi, un’altra cosa che si nota subito è la polvere per cui è necessario rimuoverla e anche se spolverare può sembrare un’operazione che richiede molto tempo, nella realtà non è così. Infatti, la soluzione per chi ha poco tempo è non avere troppi oggetti sui mobili. Molti oggetti accumulano sporco perché spostarli e rimetterli a posto richiede tempo, soprattutto se sono fragili, e quindi si tende a non farlo spesso. Quindi, fare un po’ di decluttering per liberare le superfici è utile. Dopodiché, togliere la polvere sarà facile e veloce.

Un altro passaggio importante è la pulizia dei pavimenti. I residui di polvere, capelli e altro sporco si notano subito, soprattutto se si ha un tipo di pavimento che può far risaltare lo sporco. Una veloce passata di aspirapolvere può essere sufficiente a risolvere tutto. Ma, se sembra troppo complicato, si può usare un panno elettrostatico, come lo Swiffer. Se il risultato non è ancora soddisfacente o si vuole che la casa abbia un buon odore, basta passare uno straccio inumidito con una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia. Il tutto non richiederà più di 15 minuti.

perché usare candele e oli profumati
Usare candele od oli profumati aiuta a cambiare subito l’atmosfera in casa e profumarla – Designmag.it

E passiamo al tocco finale. Dopo aver ordinato e pulito rapidamente i mobili e i pavimenti, l’ultima cosa da fare per far sembrare la casa pulitissima e fresca è profumarla. Ci sono diversi modi per farlo rapidamente. Abbiamo gli oli essenziali che sono un concentrato naturale di profumo. Basta versarne qualche goccia su un dischetto di cotone o su adesivi da mettere in qualche punto nascosto. Oppure si può accendere una candela profumata per cambiare immediatamente l’atmosfera di una stanza.

Impostazioni privacy