Necessità di creare un piccolo ‘ufficio’ in casa? Con queste idee diventerà un angolo pratico e funzionale

Scopri quali sono le idee più pratiche e concrete per allestire un ufficio in casa. Lavorare sarà più piacevole che mai.

Lavorare in casa è una possibilità che si sta diffondendo sempre di più e che può partire sia da necessità personali che dal volere dell’azienda. In ogni caso, quando ci si trova davanti a questo cambiamento, una delle prime difficoltà può essere quella di trovare lo spazio giusto nel quale allestire il proprio ufficio casalingo.

Se non si dispone già di uno studio, infatti, trovare una postazione fissa e che sia ottimale sia dal punto di vista pratico che da quello della concentrazione può sembrare un’impresa. La buona notizia è che ci sono diverse idee risolutive che una volta messe in pratica si riveleranno davvero geniali.

Come allestire un ufficio in casa

Avere uno spazio personale nel quale lavorare quando si è a casa è utile sia nell’eventualità dello smart working che quando ci si porta qualche extra da lavoro e si necessita di un punto sul quale appoggiarsi. La prima cosa da fare è quindi capire di cosa si avrà bisogno in modo da poter poi considerare gli spazi. In linea generale serviranno una sedia, un pc, una stampante e in alcuni casi uno spazio per faldoni, grafici e altro. Non va poi dimenticato che la postazione dovrà essere anche accogliente e che, per questo, è meglio sistemarvi sopra o intorno anche qualche foto, delle piantine e tutto ciò che può aiutare a lavorare con maggior serenità.

come allestire un ufficio a casa
come allestire un ufficio a casa (designmag.it)

Andando alle idee per un angolo praticamente perfetto, una è quella di sfruttare qualche nicchia della casa sistemandovi una grande mensola (o una scrivania vera e propria) e posizionandovi intorno stampante e altro. Se l’ambiente è piccolo e non si vuol far notare la presenza di un ufficio in casa si può optare per la scrivania a scomparsa da inserire in un armadio o in un mobile che possa, magari, contenere anche altro. Anche un piano d’appoggio in cucina può risultare mosso utile, magari usando un armadietto per sistemarvi eventuali strumenti da lavoro. In questo modo si avrà vicina anche la postazione caffè. Cosa che per molte persone si rivela davvero indispensabile.

Ovviamente, la scrivania può essere inserita anche in un corridoio di passaggio, dietro al divano o in camera da letto, dando così vita ad un vero angolo personale da tenere lontano da occhi indiscreti. Insomma, le possibilità sono tante e dipendono ovviamente da spazi e necessità. In ogni caso, però, si otterrà un ufficio casalingo davvero pratico, funzionale e tutto da arredare. Cosa che sarà possibile ottenere senza spendere grosse cifre o risultare a spazi importanti.

Impostazioni privacy