Natale 2020, i 5 giochi da tavolo di design da regalare

Addio a panettoni gourmet e bottiglie di vino, ecco come sorprendere i vostri amici più raffinati con un regalo davvero originale

da , il

    Natale 2020, i 5 giochi da tavolo di design da regalare

    Con l’avvicinarsi del Natale e le misure sempre più restrittive, che ci costringono a casa, è tempo di riscoprire i giochi da tavolo, un ludico escamotage per trascorrere il tempo in famiglia e destarci dal torpore delle lunghe giornate invernali. Piacevole passatempo per noi, ma anche regalo perfetto per amici e parenti. Addio a panettoni gourmet e bottiglie di vino, se volete sorprendere i vostri amici più raffinati con un regalo diverso dal solito, ecco i 5 giochi da tavolo di design più ricercati del momento.

    Scacchiera di Tiffany

    Prendendo spunto dal profilo ondulato del cartone, i maestri artigiani di Tiffany hanno realizzato i pezzi e la scacchiera contrapponendo dettagli semplici e ricercati, il tratto tipico della creatività che contraddistingue Tiffany. La straordinaria scacchiera Tiffany 1837 Makers ha richiesto più di 80 ore di lavoro da parte dei maestri artigiani di Tiffany. Gli esperti artigiani del laboratorio di argenteria Tiffany hanno realizzato questo set in argento e oro, sostituendo il classico abbinamento del bianco e nero con un metallo lussuoso.

    tiffany
    Foto Tiffany

    Tangram di Louis Vuitton

    Tangram, il set da gioco realizzato in plexiglass trasparente e fluorescente, rende omaggio al materiale celebrato da Louis Vuitton in questa stagione. L’innovativo oggetto, portatile grazie al manico in vacchetta naturale, si ispira alle classiche custodie Jenga e dei dadi. L’accessorio evoca l’antica attenzione della Maison per i giochi tradizionali.

    louis vuitton
    Foto Louis Vuitton

    Backgammon di Riva

    Quando il gusto della perfezione e la passione per i dettagli accurati, tipici di Riva, incontrano il gioco più amato e più antico, il risultato è una meraviglia assoluta. Il mogano, l’acero, l’acciaio e la pelle sono stati forgiati per realizzare un gioco opera d’arte, unico e prezioso, realizzato in due versioni. Anche quando non si gioca, il contenitore diventa un esempio di maestria artigianale, con il marchio Riva inserito in intarsio in acciaio.

    riva
    Foto Riva

    Mazzo di carte da Poker di Hermès

    La loro origine non è nota. Non si sa né dove né esattamente quando, siano state inventate le prime carte da gioco. Un tempo dipinte a mano, le carte da gioco tornano in una versione lusso grazie alla casa di alta moda Émile Hermès, che tematizzata le carte secondo i codici di riferimento della maison, con grafie particolari e di estremo design.

    hermes
    Foto Hermès

    Shanghai di Corradini

    Per gli affezionati al gioco Shanghai, c’è la splendida versione realizzata a mano da Corradini, con confezione in scatola di legno, supportato da una base di trilaminato d’argento. In un mondo tutto virtuale, c’è ancora spazio per un oggetto di lusso classico e senza tempo, con cui giocare o da usare come soprammobile.

    corradini
    Foto Corradini