Mutui: arriva il risparmio anche per chi ha più di 40 anni con gli SSdR

Da non perdere sui mutui il risparmio anche per chi ha più di 40 anni con gli SSdR. Tutte le informazioni utili da conoscere.

Ottenere un mutuo per l’acquisto della prima casa a 40 anni o negli anni successivi non è affatto facile. Eppure, sempre più persone iniziano a comprare casa a questa età a causa delle enormi difficoltà dovute al lavoro precario e mal pagato che può durare anni, dunque al tempo necessario per poter avere una posizione lavorativa stabile e soprattutto uno stipendio adeguato che permettano di ottenere un mutuo e di pagare la rata mensile.

Difficile, comunque, non significa impossibile. Anche se sopra i 40 anni non sono previste agevolazioni da parte dello Stato, come invece per i giovani sotto i 36 anni, e le banche solo in rarissimi casi e con solide garanzie concedono a persone di questa età mutui al 100% del valore di un immobile, non mancano le occasioni per risparmiare. Anche a 40 anni è possibile risparmiare sul mutuo per l’acquisto di casa, seguendo alcuni pratici consigli e, in particolare, utilizzando gli SSdR.

Mutui, il risparmio anche per chi ha più di 40 anni con gli SSdR

Ottenere un mutuo non eccessivamente oneroso per l’acquisto della prima casa dopo i 40 anni di età non è una impresa impossibile. Basta seguire alcuni accorgimenti e soprattutto informarsi con attenzione sulle offerte più vantaggiose. In particolare, occorre impiegare una parte importante del proprio tempo per cercare e trovare le condizioni migliori offerte dalle banche.mutui 40 anni ssdr
Come risparmiare sul mutuo dopo i 40 anni – DesignMag.it

Molti istituti di credito, infatti, propongono diverse promozioni vantaggiose per attirare nuovi clienti. Tra le offerte da non perdere ci sono quelle con tassi di ingresso molto bassi applicati per diversi mesi, prima del tasso ordinario. Una condizione che vi farà risparmiare diversi soldi.

Per scoprire quali sono i mutui più convenienti per l’acquisto di un immobile ci sono gli SSdR ovvero gli strumenti di simulazione della rata (del mutuo) che sulla base di alcuni dati di partenza consentono di calcolare la possibile rata mensile del mutuo da pagare. Si tratta dei simulatori online che consentono di avere un calcolo approssimativo della possibile rata del mutuo, simulando anche diversi scenari.

Di questi sistemi ne trovate tanti online, non riflettono l’esatto importo della rata mensile, perché poi ogni banca applica le sue condizioni ma consentono di avere un’idea della somma che si dovrà pagare. Sicuramente sono di grande utilità i portali web delle singole banche che offrono i loro simulatori, alle loro condizioni.

Soprattutto, sono molto convenienti i mutui proposti dalle banche online, che offrono maggiori sconti rispetto a quelli proposti nelle filiali. Comunque, per trovare le offerte migliori e alle condizioni più adatte a voi, fatevi consigliare da un esperto.

Impostazioni privacy