Mutui 2024: puoi smettere di pagare la rata legalmente, 4 vie che pochissimi conoscono

Smettere di pagare la rata del mutuo legalmente oggi è possibile, esistono 4 strade da poter sfruttare ma pochi lo sanno.

Quando la rata del mutuo diventa insostenibile è chiaro che bisogna correre ai ripari e che sia doveroso intervenire per trovare un’alternativa che possa in qualche modo tamponare in base alle necessità. La legge predispone una serie di valide alternative dal momento che ognuno per un mutuo stima un periodo tra i 20 e i 30 anni ed è quindi prevedibile che in questo arco di tempo possa esserci un problema finanziario.

Per tale motivo le opzioni sono valide e rispondono alla maggior parte delle esigenze. Ovviamente bisogna seguire l’iter preposto per poterle sfruttare senza problemi e anche per un periodo molto lungo. Con questi sistemi si può, a tutti gli effetti, smettere di pagare il mutuo in modo del tutto legale.

Mutui 2024: come non pagare la rata legalmente, 4 vie utili

La prima opzione è quella che riguarda la sospensione del mutuo, quindi l’opzione offerta per sostenere chi si trova in un momento di difficoltà. Questa arriva fino a 18 mesi per chi si trova a dover far fronte a un licenziamento o a una riduzione dell’orario lavorativo e di conseguenza a una contrazione del proprio stipendio. La domanda va fatta alla Consap che gestisce la pratica.

mutui smettere pagare 4 vie
4 metodi per non pagare la rata del mutuo (designmag.it) Foto Canva

Per non pagare il mutuo usurario bisogna provare di fatto che le condizioni di interesse sono eccessive quindi dimostrarlo e corrispondere solo quanto ricevuto, ovvero il capitale, senza gli interessi. Il Ministero dell’Economia pubblica sulla Gazzetta Ufficiale il tasso medio, è usura laddove il tasso predisposto sia oltre il 50% quello medio. In questo caso si può intervenire, il mutuatario è esonerato dal pagamento e il mutuo è illegittimo. Quindi pagherà tutto ma non gli interessi.

In caso di sovraindebitamento c’è una strada ulteriore, in questo caso viene concessa la sospensione del mutuo con il Fondo che permette di evitare problemi a chi si trova a dover corrispondere troppe cifre a enti differenti o per problematiche legate al lavoro. Questa opzione rientra nella legge Salvasuicidi ed è differenziata per ogni singola persona, dato che si basa su come si è arrivati a quel punto.

Vi è poi l’anatocismo bancario ovvero quanto gli interessi del mutuo sono calcolati sul capitale sommato agli interessi scaduti. In questo caso la procedura è vietata e quindi c’è un errore, che può comunque capitare per questo bisogna controllare. Tale condizione esonera dal pagamento degli interessi. Bisogna in generale analizzare la presenza di eventuali errori contrattuali che possano determinare la possibilità di non pagare una parte del mutuo e soprattutto gli interessi che possono risultare erronei.

Impostazioni privacy