Muffa e umidità in casa? Basta scegliere le piante giuste e addio problemi

Non vuoi avere problemi in inverno con l’umidità? La scelta migliore che puoi fare sono queste piante. Ecco di quali parliamo.

Sappiamo molto bene che l’inverno non piace a tutti. Fa freddo, piove e molto spesso è umido. Quando poi questa umidità si sente anche in casa diventa un problema. Il freddo sempre sempre più rigido. Ci sono tantissimi rimedi che possiamo mettere in atto per evitare che umidità e muffa entrino in casa.

Noi oggi però vogliamo svelarti un segreto particolare. Parliamo di due piante che se messe negli angoli giusti di casa ti risolveranno il problema dell’umidità e della possibile formazione della muffa. Si hai letto bene! Sei curiosa di sapere di quali stiamo parlando? Continua a leggere il nostro articolo e lo scoprirai.

Addio muffa ed umidità: compra queste due piante

In inverno, come abbiamo accennato prima sappiamo bene che la condensa intorno alle finestre è molto comune. Questa però può portare alla formazione della muffa. Aspetto assolutamente non piacevole ed anche dannoso per il nostro organismo. Ma cosa possiamo fare per giocare d’anticipo?

Un gesto molto semplice, ovvero acquistare delle piante! Ma non due generiche. Si perché stando agli esperti di Plan-it Windows queste che vi stiamo per indicare sono perfette per questo specifico scopo. La prima sono i Gigli della pace. Una pianta bellissima che fa un fiore bianco incantevole.

Giglio della pace contro umidità
Il Giglio della pace è perfetto contro l’umidità-Designmag.it

Non hanno bisogno di particolari cure o potature e difficilmente vengono attaccate da parassiti. Sono molto eleganti e rendono l’ambiente particolare. Sono ottime se le mettiamo in bagno oppure in cucina dove assorbiranno tutta l’umidità presente. Riusciranno anche a tenere sotto controllo la muffa.

Ma ogni quanto si annaffiano? Diciamo che vanno bagnate leggermente quando il primo centimetro di terra sembra asciutto. Quindi di semplice gestione anche se non siamo esperte con le piante. Passiamo al secondo consiglio. Perfetta per il nostro scopo anche la Felce di Boston.

Questa pianta è davvero molto semplice d’avere in casa. Ottima come prima per il bagno. Non vuole assolutamente la luce diretta. E per quanto riguarda l’acqua? Ne occorre pochissima. Potreste anche dimenticarvi di farlo! Ci sono altre tre piante ottime per evitare la formazione della muffa in casa e sono:

  • Pianta del serpente
  • Pianta ragno
  • Orchidee

La prima si annaffia ogni due settimane. Amano però tutte il sole anche se non diretto. Quindi adesso che conosci tutti questi consigli non puoi che non comprarne una e vedere come la tua casa sarà subito speciale con un tocco di verde ma soprattutto non avrai problemi con l’umidità e la muffa, non male vero.

Impostazioni privacy