Monolocale: le migliori idee d’arredo per un ambiente sofisticato e curato

Monolocale: le migliori idee d’arredo

Monolocale: le migliori idee d’arredo - Designmag.it

Hai acquistato un monolocale ma non sai come arredarlo? Be, sei nel posto giusto: qui ti diano 5 fantastiche idee per trasformarlo in un ambiente super chic!

Organizzare ed arredare gli spazi di un monolocale potrebbe rappresentare una vera e propria sfida, ma con le giuste idee di design, e, perché no, un po’ di creatività, potrai davvero trasformare questo mini appartamento in un ambiente sofisticato e super curato!

Non vedi l’ora di scoprire come? Eccoti accontentato! Vediamo subito cinque preziose tips di design per lasciarti ispirare dagli stili più chic e ricercati.

Ecco 5 idee di design: scegli il tuo stile

1. Monolocale Scandinavo: eleganza minimalista, ma accogliente 
Noto per la sua semplicità, funzionalità ed eleganza, il design scandinavo prevede colori chiari come il bianco e il grigio, combinati con legni naturali. Se vuoi che il tuo monolocale abbia questa identità, opta per mobili lineari e minimalisti, tessuti morbidi e texture accoglienti; sfrutta il più possibile la luce naturale, utilizzando tende leggere e fluttuanti.

2. Monolocale Minimal: less is more, davvero
In questo caso, riduci al minimo gli elementi decorativi e fai spazio all’essenziale: via libera a mobili funzionali e senza fronzoli, fatti di linee pulite e geometrie semplici e ottimizza il tuo spazio, creando un monolocale dove ogni elemento ha una ragione d’essere.

Ecco 5 stili per creare un ambiente sofisticato e curato

Ecco 5 stili per creare un ambiente sofisticato e curato (Designmag.it)

3. Monolocale Industrial: ruvido, ma di carattere
Se ami questo stile, dovrai puntare su arredi robusti ed elementi di design che richiamino l’estetica ruvida e fredda delle fabbriche e dei loft newyorkesi (ai quali puoi prendere facilmente ispirazione). La palette di colori spazierà dal grigio al nero e al ruggine, mentre per l’illuminazione sceglierai lampade a sospensione, ideali per questo genere di design.

4. Monolocale Vintage: ritorno al passato, con stile
Il design vintage è la scelta ideale per chi voglia ricreare un’atmosfera nostalgica e un po’ retrò. In questo caso, fai un giro per mercati d’arredamento di seconda mano o negozi vintage: si a mobili in legno massello, lampade anni ’30 e stampe d’epoca. Non solo: gioca con colori caldi e materiali come pelle e velluto, per creare un’atmosfera avvolgente e sofisticata.

5. Monolocale Urban Chic: stile moderno con un tocco urban
Per ottenere un mini appartamento in questo stile, utilizza una palette di colori neutri alternata a tinte vivaci, e scegli mobili contemporanei arricchiti da accessori dal design ricercato ed audace.

Insomma, con un po’ di creatività e attenzione ai dettagli, puoi facilmente trasformare qualsiasi spazio, anche ridotto, in un ambiente sofisticato e super curato: scegli subito lo stile che ti rispecchia di più e divertiti a ricreare il tuo monolocale!

avatar autore

Parole di Silvia Talarico