MADi, la casa Made in Italy che si costruisce in 6 ore

Pieghevole, sostenibile ed economica, la casa del futuro nasce dal genio creativo di un architetto italiano

da , il

    MADi, la casa Made in Italy che si costruisce in 6 ore

    Costruire una casa in sole sei ore? Ebbene sì, è possibile. Stiamo parlando di MADI, una casa pieghevole, ideata dall’architetto italiano Renato Vidal e realizzata da AreaLegno, che rappresenta una vera e proprio rivoluzione nel mondo dell’edilizia.

    Madi Home, la casa che si costruisce in poche ore

    La casa concepita da Renato Vidal altro non è che una struttura modulare, che si monta in sei ore ed è abitabile nell’arco di soli due giorni: perfetta in città, ma soprattutto nelle zone rurali, come in montagna oppure in riva al mare. Per costruirla, vengono impiegati metodi tradizionali e materiali standard: il segreto è tutto nella sua struttura pieghevole, che la rende persino resistente ai terremoti. Una volta acquistata i tecnici trasportano l’edificio e in un paio di giorni la casa è abitabile: all’interno ha già installati il bagno, la cucina, l’impianto di climatizzazione e come optional anche un impianto fotovoltaico, quindi a impatto zero.

    madihome 1 min
    Foto MadiHome

    Quanto costa una casa pieghevole

    Nata come soluzione per villaggi sportivi e resort, la MADI Home ha immediatamente mostrato il suo potenziale, trasformandosi a tutti gli effetti in un’abitazione residenziale, oppure come struttura temporanea in caso di catastrofi. La casa pieghevole ha un costo che parte da 33.000 euro e può essere montata da tre persone in circa 8 ore, dal momento che non necessita di fondamenta. Si tratta di un sistema costruttivo che si avvale della tecnica del dispiegamento, per cui non occorre un basamento in cemento, ma, prima che la casa venga dispiegata, il terreno deve essere livellato.

    madihome 3
    Foto MadiHome

    I modelli disponibili

    La casa, che è stata certificata come sicura, è disponibile in diverse dimensioni che variano dai 34 metri quadrati, sviluppati su due livelli fino agli 86 metri quadrati. La soluzione più piccola comprende una zona giorno con bagno al primo piano e una camera da letto al livello superiore. Mentre la soluzione più confortevole offre maggiore spazio abitativo al piano terra con una camera da letto, mentre al piano superiore trovano spazio due camere da letto con bagno.