Lingua di suocera, dove posizionarla in casa? Benefici incredibili ne parla anche la NASA. Cosa aspetti?

La lingua di suocera è una pianta perfetta per ogni tipo di casa ma dove posizionarla? Questi i benefici che dona, ne parla pure la NASA.

La lingua di suocera, anche conosciuta come sansevieria, è una delle piante più interessanti da posizionare a casa. Come ogni prodotto vegetale bisogna che lo si collochi nell’ambiente giusto e questo non sempre è conosciuto. Diventa quindi necessario conoscere alla perfezione dove stabilire la lingua di suocera.

Qui abbiamo una pianta tanto speciale quanto preziosa, con dei benefici che toccano tantissimi aspetti. Inoltre la sansevieria è anche molto semplice da curare, cosa che rende il suo acquisto ancora più interessante soprattutto per chi si avvicina a questo mondo per la prima volta. L’unico piccolo problema nasce nella sua eventuale collocazione: scopriamo dove mettere la lingua di suocera nella nostra casa.

Dove posizionare la lingua di suocera in casa? Una pianta dagli svariati benefici

Poter portare a casa una lingua di suocera permette di accogliere una serie di benefici sottolineati anche dalla NASA. Il conosciutissimo ente ha messo in evidenza la caratteristica di purificazione dell’aria da parte della pianta, con le foglie che assorbono le tossine. Per il Feng Shui questa pianta è perfetta per attirare denaro, energia positiva e prosperità. Insomma una pianta dalle mille sfumature ma dove collocarla? Attenzione a queste zone:

Posizionare la lingua di suocera all'ingresso di casa
Il luogo ideale dove collocare la lingua di suocera Designmag.it
  • Bagno: la lingua di suocera ha bisogno di poca acqua e deve stare lontana dai luoghi umidi come il bagno. Posizionandola in questa zona le foglie e le radici andrebbero a marcire rapidamente. Inoltre per il Feng Shui il bagno è un’area in cui si assiste ad una forte dispersione di energia;
  • Living: questa zona è molto considerata dalle persone ma rappresenterebbe un errore vista la presenza di elementi in legno. Secondo la cultura cinese si dovrebbe trovare un equilibrio tra gli elementi così da non far scontrare le varie energie;
  • Spazio di lavoro: potrebbe essere utile avere questa pianta quando si lavoro ma anche questa zona non sembra idonea. Il Feng Shui sottolinea il fatto che la lingua di suocera sia protettiva, cosa che potrebbe essere un freno per la creatività;
  • Secondo il Feng Shui: il miglior posto secondo la tradizione cinese, che elevi tutti i suoi benefici, è l’ingresso di casa. Posizionandola in questa zona proteggerà la casa dall’energie negative andando a migliorare l’atmosfera, fungere da richiamo per il denaro e ripulire l’aria circostante.
Impostazioni privacy