Le piante da posizionare in balcone per avere maggiore privacy ma soprattutto tanta ombra

Come rendere il vostro balcone un’oasi di pace e tranquillità, proteggendovi dal sole cocente e dagli sguardi indiscreti dei vicini!

Le piante in balcone sono una meravigliosa aggiunta a qualsiasi spazio esterno, offrendo una varietà di vantaggi estetici e di privacy. Sono una scelta popolare per coloro che desiderano creare un’oasi verde nel proprio balcone, anche se hanno limitato spazio a disposizione.

Piante per il balcone
Creare un balcone a prova di vicini curiosi – Designmag.it

La scelta delle piante da balcone dipende anche dal livello di cura e manutenzione che si è disposti a dedicare. Alcune piante richiedono cure regolari, come l’irrigazione e la potatura, mentre altre sono più resilienti e richiedono meno attenzioni.

I consigli per le migliori piante

1. L’ombra rinfrescante del Glicine

Il primo consiglio che vogliamo darvi riguarda il Glicine, una pianta rampicante che vi permetterà di creare una piacevole zona d’ombra sul vostro balcone. Il Glicine è caratterizzato da fiori profumati e colorati che, oltre a donare bellezza al vostro spazio esterno, vi offriranno un riparo dal sole diretto e dai vicini.

2. Il verde rigoglioso della Bouganville

Un’altra pianta che vi consigliamo di utilizzare per creare un’atmosfera ombreggiata è la Bouganville. Grazie alle sue fronde ricoperte di fiori vivaci, questa pianta donerà al vostro balcone un aspetto rigoglioso e colorato. Posizionate la Bouganville strategicamente per ottenere un’ombra rinfrescante durante le calde giornate estive.

Petunie per il tuo balcone
Una cascata di petunie proteggerà la vostra privacy – Designmag.it

3. La freschezza dell’Edera

L’Edera è una pianta rampicante molto versatile che vi permetterà di creare una barriera naturale contro gli sguardi indiscreti dei vicini. Con i suoi rami lunghi e folti, l’Edera coprirà la balaustra del vostro balcone, offrendovi privacy e un’atmosfera accogliente. Oltre a svolgere questa funzione, l’Edera contribuirà anche a creare un microclima più fresco grazie all’ombra che genera.

 

Fiori che riempiono di colore

4. L’eleganza dei Gerani

Se desiderate un balcone dai colori vivaci e dall’eleganza senza tempo, i Gerani sono la scelta ideale. Questi fiori sono disponibili in una vasta gamma di colori, consentendovi di creare composizioni cromatiche che si adattano al vostro stile e alla vostra personalità. I Gerani sono anche facili da curare e richiedono poca manutenzione, rendendoli perfetti per chi non ha un pollice verde.

5. La gioia della Petunia

La petunia genera fiori delicati e profumati che aggiungeranno un tocco di gioia al vostro balcone. Disponibili in varie tonalità di rosa, viola e bianco, i  fiori di Petunia creeranno una cascata di colori e profumi che vi faranno sentire immersi in un giardino incantato. Queste piante sono anche molto resistenti e si adattano facilmente a diversi tipi di terreno e condizioni climatiche.

Ricordate di posizionare strategicamente le piante in base alle vostre esigenze e di dedicare loro le cure necessarie per mantenerle in salute. Preparatevi a godervi l’estate sul vostro balcone, circondati dalla bellezza e dalla serenità che solo le piante possono offrire.

Impostazioni privacy