Lavatrice a vista in bagno? L'idea per nasconderla è una chicca di design

Lavatrice a vista? Soluzioni per nasconderla

Lavatrice a vista?(designmag.it)

Vuoi trovare un modo per nascondere la lavatrice in bagno. È semplicissimo: una chicca di design per non avere gli elettrodomestici a vista. Ecco come fare.

Per molti la lavatrice non deve essere vista e quindi bisogna nasconderla in un punto della casa non frequentato oppure escogitare dei modi affinché nessuno si accorga di questa. Le idee ci sono ma è importante fare questa scelta prima di arredare e completare la casa e quindi nel momento in cui si stanno facendo dei lavori di ristrutturazione. In questo caso puoi fare un ottimo lavoro.

Nel caso in cui invece non puoi fare dei lavori di ristrutturazione dovrai trovare una soluzione che non comprometta gli ambienti e quindi non potrai stravolgere con idee molto fantasiose. In base alla tua condizione ti diamo due soluzione: una in caso di imminenti lavori di ristrutturazione ed una senza effettuare nessun lavoro. Qui di seguito tutti i dettagli.

Lavatrice a vista: dicono tutti di no, le soluzioni

Come abbiamo appena detto abbiamo due soluzioni per nascondere la lavatrice a vista. Iniziamo dalla prima possibilità ovvero quello per cui farai a breve dei lavori di ristrutturazione. In questo caso c’è una soluzione molto semplice. Se questa era nel bagno e c’è lo spazio necessario basterà creare una nicchia e chiuderla con delle pareti in cartongesso.

Servirà poi fare delle ante su misura che chiuderanno la nicchia. In questo modo quando qualcuno verrà in casa non vedrà la lavatrice ma solamente un muro con delle ante che quasi si mimetizzeranno. Se hai spazio in altezza puoi poggiare sopra la lavatrice l’asciugatrice oppure creare delle mensole di appoggio per detersivi e altro occorrente utile.

Lavatrice coperta: ecco come

Lavatrice coperta (designmag.it)

Nel caso in cui invece non stai per effettuare dei lavori di ristrutturazione bisognerà pensare ad una soluzione più semplice che non preveda dei muratori in casa. La soluzione in questo caso è semplicissimo. In commercio infatti si trovano dei mobili bagno che riescono a contenere la lavatrice e nel caso anche l’asciugatrice se c’è spazio in altezza. Li trovi nei negozi più forniti come ad esempio da Leroy Merlin.

Il loro prezzo non è bassissimo e si aggira almeno intorno ai 200 euro. Nel caso in cui non trovi un mobile già fatto puoi farlo realizzare ad un falegname chiedendo a lui tutti i dettagli sui costi e sulla realizzazione. Questo però vi permetterà di nascondere perfettamente la lavatrice senza rompere muri e creare nuove pareti.

avatar autore

Parole di Morena Potere