Lasci la chiave inserita nella porta o la togli? La risposta per evitare che i ladri entrino che devi sapere

Lasciare la chiave nella toppa della porta è un’abitudine che hanno moltissimi italiani, ma è davvero utile? 

Il gesto di chiudere a chiave la porta dall’interno senza estrarre le chiavi per molti è talmente radicato nelle abitudini che difficilmente ci si chiede se si tratta di una strategia davvero utile oppure no. L’idea alla base di questa abitudine è che in questo modo sia più difficile per i ladri forzare la serratura perché quest’ultima sarà appunto bloccata dalla chiave.

Anche se questo in parte è vero bisogna però tenere conto del fatto che in caso di pericolo è più difficile aprire o sfondare la porta, quindi se dovessimo aver bisogno di soccorsi tempestivi, magari da parte dei pompieri o delle forze dell’ordine, tali soccorsi potrebbero essere rallentati dalla presenza della chiava nella toppa.

Questo significa che, prima di decidere se lasciare o meno la chiave nella toppa della porta bisogna fare alcune considerazioni sul tipo di chiave che si sta utilizzando e sulla posizione in cui abbiamo l’abitudine di lasciare la chiave.

La chiave nella porta serve davvero a scoraggiare i ladri?

La risposta a questa domanda dipende molto, in realtà, del tipo di chiave di cui si sta parlando. Nel caso delle chiavi a doppia lamella, infatti, cioè seghettate da entrambi i lati, allora può essere utile.

chiave nella toppa
Le chiavi nella toppa non sempre sono una buona idea Designmag.it

È importante però far fare alla chiave un numero dispari di giri, cioè posizionarla in maniera che non possa uscire dalla toppa della porta. Se invece lasciamo una chiave a doppia lamella inserita nella serratura ma in posizione orizzontale (cioè facendole fare un numero di giri pari o nessun giro), assurdamente faciliteremo la vita ai ladri.

Il motivo è che utilizzando una potente calamita i ladri potrebbero “agganciare” la chiave e farla girare nel senso necessario ad aprire la porta. In questo modo, in pratica i ladri sono in grado di aprire la porta dall’esterno utilizzando la chiave che abbiamo lasciato a loro disposizione! 

Il discorso invece è leggermente diverso per le chiavi a cilindro europeo, cioè quelle che vengono aperte con una chiave dotata della seghettatura soltanto da un lato. In questo caso lasciare le chiavi nella toppa oppure non farlo è completamente indifferente. Le serrature moderne di questo tipo, infatti, sono realizzate in maniera da ostacolare diversi sistemi di forzatura e, quindi, in linea generale risultano molto più sicure di quella a doppia lamella.

Impostazioni privacy