Lampade Elise Fouin: collezioni in poliestere ricliclato Lucinda

La designer francese Elise Fouin presenta direttamente dal proprio marchio una curiosa collezione di lampade, dette Lucinda

La designer francese Elise Fouin presenta direttamente dal proprio marchio una curiosa collezione di lampade, dette Lucinda. Sospensioni e lampade da terra in vendita alla Galerie Tools su ordinazione, realizzate in poliestere riciclato. Con i suoi rotoli di poliestere, Elise Fouin produce tutta una serie di prodotti, dalle poltrone alle lampade e lampadari appunto, che sono una testimonianza della sua genialità e la ricchezza della sua operazione di re-visioning del prodotto.

Le lampade Lucinda sono presentate per la prima volta all’ultima edizione della giovane e giovanile della fiera “100×100 design London” piazzandosi tra quei progetti poetici che sono la testimonianza della porosità che esiste tra design e arte. Il materiale è stato riconcettualizzato, riconoscendone la caratteristica di delicatezza e calore al tatto.
 
La designer è nata nel 1979, vive e lavora a Parigi e sta attualmente collaborando con molti marchi di lusso e del mercato di massa.
 
Così, formatasi presso la Ecole Boulle, Elise Fouin fa il giro del mondo, dalla Francia fino a Shangai, grazie alla sua capacità di ri-lavorare con i materiali e le luci. Nel foglio di poliestere ha incontrato un materiale amico che risponde al suo personale approccio al design che lega l’artigianato al gioco e al tatto, qualità e materiali sensibili sottilmente reinventati.
 
Questo materiale, dice la designer: “Si sovverte, si srotola, si accumula, regola, impacchetta, è lucida come vernice oppure setosa”, insomma si trasforma. Perciò, attraverso queste numerose procedure ogni pezzo di design assume carattere e la sua forma non è mai esattamente la stessa“.

Parole di Sergio Romeo