La pattumiera nel bagno è un vero covo di batteri: puliscila così e tornerà perfetta

In pochi ne sono a conoscenza, ma la pattumiera del bagno è un vero covo di germi: si deve pulire in questo modo per non correre rischi.

Ogni giorno, in casa, sono molte le faccende domestiche a cui bisogna necessariamente dedicarsi. Tutto questo è fondamentale non solo per cercare di mantenere gli ambienti puliti, ma soprattutto per debellare in modo definitivo germi e batteri, che possono rappresentare un pericolo per la salute.

Le attenzioni maggiori, ovviamente, andranno dedicate a tutti quegli ambienti che sono maggiormente vissuti, come ad esempio il bagno. Infatti, è proprio al suo interno, che lo sporco tenderà a formarsi a una velocità impressionate, in modo particolare se la famiglia è numerosa e c’è un continuo via vai. Ed essendo un luogo in cui ci si dedica anche alla propria igiene personale, averlo ben igienizzato è di vitale importanza.

Pattumiera del bagno sporca e puzzolente? Con questo trucco tornerà perfetta

Oltre a combattere con lo sporco, nel bagno si andrà incontro a un’altra problematica piuttosto fastidiosa, ossia la formazione dei cattivi odori. Questi, infatti, possono avere origini diverse e svilupparsi in vari punti, come ad esempio nel WC, negli scarichi della doccia o anche nella pattumiera che tutti abbiamo lì per comodità. Ma, se per i primi due abbiamo soluzioni in quantità, come fare se la puzza proviene proprio dalla pattumiera?

trucco eliminare puzza pattumiera bagno
I cattivi odori nel bagno possono essere causati anche da una pattumiera sporca Designmag.it

Se dalla pattumiera del bagno provengono odori poco gradevoli, è importante agire subito, questo perché è palese che si sia trascurata la sua pulizia e ciò ha portato alla formazione della puzza. La prima cosa da fare ovviamente, è munirsi di quanti, detersivi e procedere con una pulizia accurata, cercando di arrivare anche nei punti più piccoli e stretti, magari un vecchio spazzolino sarà d’aiuto per questa operazione.

Una volta fatto questo e solo dopo aver igienizzato a fondo ogni parte, si potrà procedere con un trucco geniale per neutralizzare i cattivi odori. Tutto quello di cui avremo bisogno è della semplice ovatta e degli oli essenziali a nostra scelta. Basterà semplicemente versare su di un batuffolo di ovatta qualche goccia di olio e riporre il tutto sul fondo della pattumiera. Una sola mossa e il gioco è fatto. Si potrà scegliere la fragranza che più si preferisce come la lavanda se si desidera anche un effetto rilassante, il pino se si amano le note forti, o anche gli oli agli agrumi se si preferiscono profumi che ricordano la bella stagione.

Impostazioni privacy