La credenza conquista l’America: con questi consigli cambia l’aspetto della tua casa

La credenza è un mobile molto importante in casa, in cui riporre tutta una serie di oggetti. Ecco come puoi renderla unica nella tua casa 

L’ambiente in cui viviamo è veramente molto importante. Quando entriamo per la prima volta in una casa, notiamo l’arredamento nel suo complesso e questo indubbiamente fa il suo effetto, ma è la cura per i dettagli a colpirci nel profondo.

Una credenza è un mobile che solitamente è in legno, che include in sé armadietti, scaffali, cassetti in cui si possono mettere diversi oggetti e che di solito si trova in vari ambienti della casa. La si può trovare, ad esempio, in soggiorno, oppure appena si entra, all’ingresso, o ancora in sala da pranzo e in camera, o in cucina. La credenza funge da mobile molto utile proprio per la sua capacità di contenere vari oggetti. Questo mobile ha un certo appeal, e se decorata adeguatamente, riesce a rendere unico lo stile della casa, lasciando un’impronta del proprio modo di essere, della propria personalità.

Credenza: come decorarla per renderla particolare

Sulla credenza, si possono sfoggiare vari oggetti d’arredo, libri e ciò che più esprime il proprio modo di essere. La progettazione di una credenza è piuttosto libera, non vi sono schemi rigidi da seguire. Tuttavia, è possibile seguire delle interessanti indicazioni. Una delle cose più bella della suddetta pianificazione, è che è possibile tirare fuori molta creatività, fare in modo che sia molto personalizzata. In sostanza, sentitevi pure liberi di sbizzarrirvi.

trucchi per valorizzare la credenza
Credenza: come caratterizzarla al meglio Designmag.it

Tra i consigli più quotati a cui si può far riferimento, c’è quello di aggiungere una o due abat-bajour, come suggeriscono gli esperti. Una coppia di lampade da buffet può essere un’ideale decorazione che darà alla credenza una marcia in più. Cosa importante, chiaramente, è prestare attenzione alle proporzioni. Meglio optare per lampade né troppo grandi, né troppo piccole alle due estremità.

Anche l’idea di appendere uno specchio dove c’è una credenza è un modo per aprire gli spazi più piccoli. Oppure, potete adornarla con un’opera d’arte, in modo da costituire un cosiddetto punto focale.

Un’ottima soluzione è anche quella di impilarvi libri, optando per titoli e rilegature di un certo tipo, soprattutto a livello estetico. Scegliete una candela da mettere sulla vostra credenza, magari profumata, in un contenitore dal bellissimo aspetto. Infine, potete pensare di aggiungere alla vostra credenza,  un meraviglioso vassoio da portata, con decanter in vetro.

Impostazioni privacy