In lavatrice un capo ha preso il colore dell’altro? Fallo tornare com’era prima con rimedi naturali

Come si può rimediare se in lavatrice un capo d’abbigliamento ha preso il colore dell’altro? I segreti per risolvere in poche mosse. 

Tra le faccende domestiche che si compiono quotidianamente, azionare la lavatrice ed eliminare le macchie dai propri capi d’abbigliamento è sicuramente tra le più gettonate. Soprattutto, chi è amate del pulito e dei buoni profumi ha l’abitudine di provvedere a questa mansione casalinga più volte a settimana, riuscendo sempre ad indossare vestiti ‘lindi e pinti’ e con nessun cattivo odore.

Seppure programmare la lavatrice a seconda del tipo di bucato che si ha intenzione da lavare sia molto semplice, gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo. A causa di piccoli errori, infatti, può capitare che un capo d’abbigliamento si rimpicciolisca. Oppure, che le macchie persistano. O, ancora peggio, che perda il suo colore originale per tingersi di quello di un altro. Ecco, ma come rimediare ad un inconveniente simile? A dispetto di quanto si pensi, un modo c’è ed è davvero impressionante.

Come risolvere se un capo ha preso il colore dell’altro: il trucco che in pochi conoscono

Sono diversi gli inconvenienti che possono capitare quando si aziona la lavatrice e non si prestano le dovute accortezze, ma quello del bucato stinto o il trasferimento di colore è sicuramente al primo posto. Tante volte, infatti, può capitare di inserire nell’elettrodomestico capi che non andrebbero affatto lavati insieme, provocando un vero e proprio disastro. La domanda che tutti si fanno è come sia possibile rimediare ad un inconveniente simile. Esistono diversi rimedi che si possono provare a seconda del problema.

bucato stinto come rimediare
Il trucco per rimediare ad un bucato stinto (designmag.it)
  • Se un capo bianco è diventato colorato, non bisogna fare altro che immergerlo all’interno di una bacinella ricolma d’acqua ed aggiungervi un gel smacchiatore specifico per questo colore;
  • Se l’indumento ha completamente perso il suo colore originale, è consigliabile riporlo in una bacinella, aggiungervi ghiaccio ed aceto e lasciarlo in ammollo per circa un’ora. Trascorso il tempo, poi, occorre procedere al solito lavaggio in lavatrice;
  • Nel caso in cui, infine, il capo si è stinto del suo colore originale e si è colorato d’altro, è raccomandabile trattarlo prima con detersivo liquido e bicarbonato, e lasciarlo poi agire per tutta la notte. L’indomani, poi, lavarlo in lavatrice al solito modo. Se la macchia dovesse persistere, è bene usare anche un po’ di candeggina delicata.

Una volta appresi i trucchi per la risoluzione del problema, è bene sapere cosa fare per evitarlo. Prima di tutto è bene agire tempestivamente. Quando ci si rende conto che un capo è stinto, infatti, bisogna subito rimboccarsi le maniche e rimediare il prima possibile. Inoltre, è importante non stendere il bucato sotto la luce diretta dei raggi solari. Infine, è meglio evitare di stirare i panni soprattutto quando le macchie sono parecchio ostinate.

Impostazioni privacy