Illuminare una stanza buia: idee degli arredatori che la rendono lussuosa e risparmi sulla bolletta

Illuminare casa

Idee per illuminare casa (DesignMag.it)

La differenza tra una casa sciatta e una irresistibile è spesso data dalla sua illuminazione: ecco alcuni consigli degli esperti di design.

L’illuminazione in una casa fa tutta la differenza del mondo. Dalla nostra capacità di rendere luminosi anche ambienti scuri, che potrebbero finire per apparire cupi e uggiosi, passa la bellezza o meno della nostra abitazione. Oggi vi daremo qualche consiglio, sulla scorta del parere degli esperti, per illuminare una stanza buia. Risultato assicurato, peraltro senza gravare sui costi di bolletta che, come ben sappiamo, di questi tempi sono tutt’altro che leggeri.

Di questi tempi, infatti, il nostro mantra dovrebbe essere quello di ottenere risultati soddisfacenti senza gravare sulle nostre tasche. Cosa che cercheremo di fare oggi, fornendovi tre modi semplici per illuminare una stanza con pareti scure o bassi livelli di luce. Come spesso accade, è tutta una questione di equilibrio e di bilanciamento. 

Come rendere luminose stanze buie

Per ottimizzare tutto, gli esperti di design, quando devono rivoltare la luminosità di una casa come un calzino si basano, innanzitutto, sul posizionamento delle finestre. La luce solare, la luce esterna, sono i nostri primi alleati. Soprattutto se vogliamo risparmiare. Anche se abbiamo optato per un soggiorno nero o una camera da letto buia, la luce naturale saprà fare benissimo la propria parte. Il consiglio degli esperti di arredamento è quello di scegliere tendaggi di colore e consistenza chiari. Con lino chiaro, avorio, tendaggi dal pavimento al soffitto e una parete con pannelli scuri, ciò che noteremo non è più l’oscurità della stanza, noteremo il ​​contrasto.

Illuminare casa, idee

Idee per illuminare casa senza spendere troppo (designmag.it)

L’illuminazione esterna è fondamentale. Ma, ovviamente, non possiamo trascurare quella della nostra casa. Senza spendere una fortuna, evidentemente. Una buona idea sono le lampade a sospensione, anche se gli esperti di design esortano a puntare pesantemente sull’illuminazione laterale, soprattutto quando si tratta dell’illuminazione del soggiorno. Per una illuminazione adeguata, la scelta giusta può essere quella di un mix di applique, lampade da terra e piccole lampade da tavolo sparse per la stanza. Lampadine a luce calda, ovviamente, perché renderanno più suggestive le stanze buie.

L’ultimo consiglio lo potremmo sintetizzare con: non avere paura del buio. Giocare nell’oscurità è un’ottima idea – e alcuni dei migliori colori di vernice per stanze piccole e buie sono essi stessi tonalità scure – quindi nelle stanze in cui la luce naturale è limitata, perché non sovrapporre marroni e tonalità blu scuro per un’atmosfera lunatica?

avatar autore

Parole di Claudio Rossi