Il caricabatterie dello smartphone smette di funzionare mentre sei in viaggio? Niente paura, la soluzione geniale

Quando viaggiamo all’estero spesso le nostre spine non combaciano con le prese utilizzate nel Paese, ma si può rimediare senza comprare nulla!

Quando usciamo dall’Italia portando con noi dei dispositivi elettronici e i relativi caricabatterie possiamo incappare in una pessima sorpresa, scoprendo cioè che le nostre spine non sono compatibili con le prese e anche con il voltaggio utilizzato in questi Paesi.

Tale incompatibilità rende praticamente impossibile ricaricare i propri dispositivi, soprattutto in quei casi in cui non sia possibile comprare rapidamente un adattatore. Per questo motivo può essere molto utile conoscere un trucchetto a costo zero che ci permetterà di utilizzare anche prese a tre che dovrebbero essere utilizzate con una spina dotata di un dente di plastica. Si tratta di prese largamente utilizzate in molti paesi come nel Regno Unito e a Malta.

Come attivare le prese inglesi senza adattatore

Nella maggior parte dei casi le prese britanniche dispongono di un interruttore che le attiva e le disattiva, esattamente come le ciabatte multipresa in Italia. Utilizzando questo interruttore ma soprattutto un semplice cotton fioc sarà possibile utilizzare anche le prese che non si adattano alla nostra spina.

caricare batteria smartphone viaggio estero
La tipica presa elettrica inglese (designmag.it)

Le prese in questione presentano tre fori: uno si trova in alto ed è di forma rettangolare mentre due si trovano in basso e sono rotondi come quelli delle prese italiane. Questo significa che, nella maggior parte dei casi, i caricabatterie dei nostri dispositivi, che hanno spine a due elementi, entrerebbero serenamente nella parte inferiore della presa che, però, non funzionerà. Il motivo è che per essere attivata la presa in questione necessita dell’inserimento del terzo dente nel foro rettangolare. Osservando le spine adatte allo scopo, però, scopriremo che il terzo dente non è un conduttore, ma un semplice pezzo di plastica.

Sfruttando questo dettaglio potremo sbloccare la presa utilizzando un semplice bastoncino cotton fioc. Basterà piegarlo su se stesso a forma di U in maniera che le due estremità si avvicinino e infilarlo all’interno del foro rettangolare della presa fino a che non sentiremo un clic che ci indicherà che la presa è pronta per essere attivata. 

@complici.avventure Trucchetto che vi svolta la vacanza?
Impostazioni privacy