I segni che hai dei topi in casa: controlla con attenzione

Ci sono dei segnali che possono far capire che dei topi potrebbero nascondersi nel tuo appartamento. Ecco di quali si tratta

Se c’è una cosa che si può temere in casa, sono certamente i topi. Ma il timore non è dato dalla paura che possano essere aggressivi, perché non attaccano gli esseri umani, a meno che non trovino altra via d’uscita. Il timore è che, infestando la casa, possano trasmettere malattie molto gravi e pericolose. C’è differenza tra topi e ratti.

I ratti, in genere, scelgono di abitare le fogne, mentre i topi comuni, scelgono di abitare in mezzo al verde, e se non trovano degli ostacoli naturali, si possono moltiplicare in modo molto rapido. Quando hanno fame, quindi, possono tentare di entrare nelle case. Il fatto che si moltiplichino in ingenti cucciolate, anche sette all’anno, fa intuire come sia fondamentale intervenire subito nel caso in cui vi siano topi in casa. I topi, durante la costruzione della tana o mentre cercano cibo, possono creare danni in casa e in giardino.

Topi: i segnali che indicano che potresti averli in casa

Ma la paura più grande, come detto, è quella che possano essere veicolo di pericolo malattie, come batteri, virus, leptospirosi, salmonella e le pulci dei ratti hanno trasmesso anche epidemie gravissime come peste e colera. Ma come capire se sono in casa?

Per evitare che i topi infestino la tua casa, è importante prestare attenzione a tutta una serie di segnali che potrebbe indicare la loro presenza.

Topi: così puoi capire se sono in casa
Ecco come capire se hai i topi in casa Designmag.it

Secondo quanto spiegano gli esperti, la prima cosa da notare sono tracce di escrementi, che sono un chiaro segnale che i topi sono in casa. Tuttavia, c’è anche un altro segnale che è anche molto chiaro e che non bisogna sottovalutare. Potreste trovare delle scatole rosicchiate nella dispensa. Potreste osservare residui sugli scaffali o segni di rosicchiamento sia sulle scatole che sui sacchetti di alimenti.

Questi segnali non possono essere ignorati, perché innanzitutto ne va dell’igiene in casa vostra, ma i topi possono arrecare danni molto seri alla vostra abitazione. Certe volte, infatti, può accadere che rosicchino cavi elettrici e possono provocare incendi. E poi, naturalmente, il pericolo più grande resta sempre quello che possono causare malattie davvero molto gravi, come quelle sopraelencate, e la presenza di escrementi può peggiorare allergie e asma, per chi ne soffre.

Impostazioni privacy