I 7 errori da evitare se hai un bagno piccolo: sfrutta al massimo lo spazio

7 errori da evitare con il bagno piccolo

7 errori da evitare se hai un bagno piccolo (DesignMag.it)

In un bagno piccolo questi sono gli errori che non dobbiamo assolutamente fare se vogliamo ottimizzare il poco spazio a disposizione.

Avere un bagno piccolo è un incubo per molte famiglie. Gli architetti di un tempo, forse, avevano sottovalutato l’importanza che avrebbe rivestito il bagno nella società futura. E, quindi, spesso e volentieri, ci ritroviamo bagnetti che non sono affatto adeguati nelle dimensioni alle nostre esigenze. Ma, una volta così la situazione, bisogna essere bravi a ottimizzare. Ecco, allora, sette errori da evitare se abbiamo un bagno piccolo in casa.

Ebbene sì, se un tempo il bagno era visto come la stanza dove espletare i bisogni fisiologici, oggi, nella società moderna, il bagno ha acquisito sempre maggiore importanza, oseremmo dire anche sociale, se si pensa ai tanti, tantissimi, scatti, selfie, ritratti allo specchio che vediamo anche sui vari Facebook, Instagram e Tik Tok.

Al netto di tutto questo, peraltro, il bagno è spesso un luogo dove ci si può rilassare con un bagno caldo o una doccia rigenerante. Dove ci si prepara e ci cerca di essere irresistibili per l’appuntamento cui teniamo molto. Insomma, il bagno non è una stanza come un’altra. E se il nostro è molto piccolo, dobbiamo imparare a ottimizzare gli spazi, anche evitando errori molto comuni.

Gli errori da evitare se abbiamo un bagno piccolo in casa

Avere un bagno piccolo, infatti, non significa non poter sfruttare al massimo lo spazio. Ci sono alcuni oggetti e scelte che fai che rendono questa stanza ancora più piccola e meno funzionale. In particolare, ci sono alcuni errori da evitare, alcune cose che permetteranno di avere un’organizzazione migliore.

Bagno piccolo in casa

Gli errori da evitare se hai un bagno piccolo in casa (designmag.it)

In primis, da evitare di avere un solo specchio. Avere più specchi non solo vi aiuterà a vedervi sotto diverse prospettive, ma nel gioco di riflessi la stanza sembrerà anche più grande. L’esatto opposto, dunque di avere tutti i muri ciechi, errore da evitare, che rende la stanza ancor più angusta. Nei bagni piccoli si rischia poi di non avere abbastanza spazio di archiviazione. La parola d’ordine, allora, dev’essere solo una: organizzazione. E collegato a questo, vi consigliamo di sfruttare lo spazio verticale, che può farvi recuperare quello che non avete in orizzontale.

Ancora, attenzione alla rubinetteria: in un bagno piccolo fondamentale avere la rubinetteria a muro. Negli ambienti piccoli, poi, serve armonia, ma non bisogna uniformare tutto: avere tutto fatto dello stesso materiale vi darà un’idea ulteriore di “piccolo”. Infine, se parliamo di spazio, dobbiamo ottimizzare. Per cui, l’errore principale è quello di avere oggetti senza alcuna funzione.

avatar autore

Parole di Claudio Rossi