Grigio in casa, non abbinarlo mai a questi colori: il risultato è un flop, parola di designer

Quando si decora con il grigio, è importante fare attenzione agli accostamenti di colore per ottenere il miglior risultato possibile.

Quando si tratta di decorare gli interni di casa, la scelta del colore gioca un ruolo fondamentale nel definire lo stile e l’atmosfera dei vari spazi. Tra le varie opzioni, il grigio viene apprezzato da molti per la sua versatilità e il suo carattere senza tempo, rendendolo una scelta popolare per molti. Tuttavia, anche con tutta la sua eleganza, questo colore cade spesso vittima di accostamenti cromatici poco riusciti.

I designer d’interni e gli esperti di arredamento hanno individuato da tempo alcuni precisi colori da evitare quando si decora con il grigio. Seguendo i loro consigli esperti, possiamo fare in modo che la nostra casa risplenda con uno stile impeccabile e senza imperfezioni.

Stanza di colore grigio? Questi colori non possono entrare

Il grigio, con la sua sfumatura fresca e neutra, richiede un approccio oculato quando si tratta di abbinarlo ad altri colori. Gli esperti consigliano di evitare i neutri caldi come beige e giallo, perché possono accentuare la freschezza del grigio, creando uno schema di colori disarmonico. Piuttosto, si consiglia di optare per neutri con tonalità fredde, che si integrano meglio con la natura del grigio, creando un ambiente più coerente e piacevole.

Come abbinare il grigio
I designer consigliano di evitare l’abbinamento di grigio su grigio per uno spazio più dinamico e interessante – designmag.it Foto Canva

Anche se potrebbe sembrare intuitivo abbinare il grigio al bianco, i designer avvertono di fare attenzione e non scegliere bianchi troppo freddi o puliti. Questi accostamenti possono risultare troppo rigidi e privi di calore, soprattutto in stanze con luce naturale limitata. È preferibile optare per bianchi più sfumati e caldi, che si armonizzano meglio con il grigio e creano un’atmosfera più accogliente e invitante.

Anche abbinare diverse tonalità di grigio senza un adeguato contrasto può rendere lo spazio monotono e privo di interesse visivo. Gli esperti consigliano di aggiungere un tocco di colore contrastante per ravvivare lo schema di colori e creare un ambiente più dinamico e coinvolgente. Accenti di colore come blu navy, verde salvia e rosa cipria possono essere ottimi complementi al grigio, aggiungendo profondità e personalità allo spazio.

Colori vivaci come l’arancione brillante e il rosso audace possono contrastare in modo sgradevole con il grigio, creando un effetto visivo discordante. Infine, anche se il marrone e il grigio possono sembrare una combinazione naturale, i designer avvertono di fare attenzione a non esagerare con questi due colori. Un eccesso di marrone e grigio può risultare in uno schema di colori monotono e privo di contrasto, che manca di interesse visivo. Si consiglia di optare per neutrali più chiari o colori più delicati, che possono aggiungere profondità e dinamismo allo spazio senza appesantirlo.

Impostazioni privacy