Gli insetti attaccano anche in autunno: salva le tue piante con questa ricetta facilissima

Con l’arrivo dell’autunno le piante si ritrovano attaccate da insetti che rovinano le foglie, ma con questa ricetta e possibile eliminarle

L’autunno porta con sé una serie di cambiamenti nella nostra vita quotidiana. Le temperature scendono, i giorni si accorciano, e le foglie cadono dagli alberi. Ma mentre molti di noi si godono le belle sfumature di rosso, arancione e giallo che colorano il paesaggio, gli insetti stanno pianificando i loro ultimi attacchi prima dell’arrivo dell’inverno.

Non sottovalutare il potere distruttivo di queste creature indesiderate. Tuttavia, non è necessario utilizzare prodotti chimici per proteggere le  piante amate. Con la ricetta, si possono salvare le piante dagli insetti in modo naturale ed giustamente efficace.

Il rimedio tutto naturale per proteggere le piante dagli insetti anche in autunno

Uno dei nemici più comuni delle piante in autunno è la cocciniglia. Questi piccoli insetti, noti per la loro forma ovale e il loro colore variabile (dal marrone al grigio al bianco), possono infestare una vasta gamma di piante ornamentali e coltivate. Si nutrono dei succhi delle piante, indebolendole e causando danni significativi. Ma non temere, abbiamo una soluzione naturale per proteggere le tue piante dalla cocciniglia e da altri insetti nocivi.

repellente naturale per gli insetti autunno
Con questo repellente proteggi le tue piante dagli insetti anche in autunno Designmag.it

La risposta al  problema di insetti in autunno è un insetticida naturale fatto in casa. Questa ricetta è semplice da preparare e non danneggerà l’ambiente. Ecco cosa serve:

  •  1 litro di acqua calda
  • 10 grammi di sapone di Marsiglia
  • 5 grammi di olio di semi di girasole

Procedimento:

  1. Iniziare riscaldando l’acqua fino a quando non è abbastanza calda da sciogliere completamente il sapone di Marsiglia;
  2. Aggiungere il sapone di Marsiglia all’acqua calda e mescola fino a quando si scioglie completamente. Il sapone fungerà da agente tensioattivo, che aiuterà l’olio a distribuirsi uniformemente sulla superficie delle foglie.
  3. Dopo aver sciolto il sapone, aggiungere l’olio di semi di girasole e mescola bene. L’olio agirà da agente soffocante sugli insetti, impedendo loro di respirare e causandone la morte.
  4. Una volta preparata la soluzione, versarla in uno spruzzino;
  5. Prima di applicare la soluzione, assicurarsi che le foglie delle piante siano pulite. Si può fare passando un panno pulito o un panno di cotone sulle foglie per rimuovere la polvere e lo sporco;
  6. Ora, spruzzare la soluzione sulle foglie delle  piante, assicurandosi di coprire bene tutte le superfici, soprattutto sotto le foglie dove gli insetti tendono a nascondersi;
  7. Ripetere questa operazione ogni 7-10 giorni o quando si nota la presenza di insetti. Con questo mix riuscirete a salvare le piante dagli insetti nocivi.
Impostazioni privacy