Dona un tocco in più alla tua libreria: queste luci sono perfette per renderla la protagonista della sala

Come illuminare la libreria

I segreti per illuminare al meglio la libreria (Designmag.it)

Scopri come illuminare la tua libreria nel modo giusto. L’effetto sarà tanto unico che la amerai.

Chi ama i libri e, ancor di più, l’idea di poterli tenere tutti in bella mostra, conosce sicuramente il piacere dell’avere in casa una libreria. Che si tratti di una di quelle a parete da mostrare in soggiorno o in salotto o di una ricavata nel corridoio o in una nicchia, ogni libreria vanta infatti un fascino del tutto particolare.

Fascino che è possibile ampliare dandogli anche la giusta illuminazione. Ecco, quindi alcune idee per non lasciare nulla al caso e poter godere di una libreria davvero perfetta.

Come illuminare la libreria

Avere una libreria che sia ben illuminata, consente di goderne a tutto tondo e di vantare di uno spazio personale e al contempo adatto ad essere condiviso con gli altri. Partendo da questo presupposto la prima regola dell’illuminazione è quella di posizionare la libreria in un punto in cui la luce sia sempre perfetta. Si tratta, ovviamente, di un aspetto che non si può ottenere sempre.

come illuminare libreria

come illuminare la libreria (designmag.it)

Per questo motivo può essere utile ricorrere all’illuminazione artificiale. In tal senso un grande aiuto sono i controsoffitti in cartongesso nei quali inserire le luci a led. Se non si ha modo o voglia di effettuare lavori le stesse si possono acquistare sfuse e da inserire nei vari ripiani della libreria. Ne esistono addirittura di accendibili all’occasione, in modo da ottenere sempre un effetto diverso. Un’altra opzione è quella di posizionare dei faretti da puntare proprio sulla libreria. Cosa che si può fare con quelli da sistemare in alto (magari sulla libreria stessa) o in una parete di fronte.

Infine, se si ha modo di bucare il muro si può puntare su lampade che scendano dal soffitto (possibilmente piccole) e che rappresentino una vera pioggia di luci pronta a illuminare sia la libreria che i libri che contiene. Il tutto per un effetto scenografico da ammirare anche quando le luci sono spente. Insomma, dar luce a una libreria non è affatto difficili e se si dispone di poche finanze o si è in affitto e non si desiderano effettuare lavori si può sempre puntare per delle luci a batteria da inserire dentro vasi o finte lampade. Queste una volta accese fungeranno da punto luce in grado di illuminare (seppur in modo diverso) la libreria e da renderla uno scenario da sogno. Proprio ciò che ci si aspetta da una zona che contiene tanti libri diversi, no?

avatar autore

Parole di Danila Franzone