Cucine per esterni, questi modelli en plein air sono splendidi per i tuoi pranzi gourmet: da ricopiare subito

Un vero e proprio modo di rendere lo spazio esterno della propria casa super fruibile: ecco come deve essere la cucina posizionata fuori

Le cucine per esterni sono ideali per godersi pranzi e cene all’aperto, soprattutto durante la bella stagione. Infatti, con l’arrivo dell’estate piacevole riuscire a organizzare serate in cui ci sia la possibilità di passare il tempo insieme ad amici e parenti.

La cucina all’esterno permette di non avere odori in casa, di far sì che non si formi una spiacevole cappa di calore e che no si sporchi gli interni. Un’ottima soluzione per chi non vuole rinunciare alla convivialità pur non predisponendo di molti posti a sedere dentro o comunque soffre eccessivamente i luoghi chiusi nelle ore più roventi.

Alcuni modelli di cucine en plein air sono splendidi per pranzi gourmet e serate tra amici

Un modo per poter sfruttare lo spazio esterno senza problemi e riuscire a evitare di cucinare all’interno nelle calde serate d’estate, durante feste o momenti conviviali. Tante sono le idee per una cucina da esterno che possono davvero rendere la propria casa pratica e al contempo stilosa. Si potrebbe optare per una cucina in muratura per esterni. Questa è robusta e può essere personalizzata secondo i propri gusti. Ad esempio con un piano di lavoro in pietra, utilizzando materiali resistenti come il granito o il cemento per il piano di lavoro. Altra chicca sarebbe un forno a legna integrato è perfetto per pizze e pane fatto in casa. Infine è possibile creare spazi di stoccaggio in muratura per utensili, piatti e pentole.

cucina da esterno ecco quale scegliere
La migliore cucina da esterno: i modelli a cui non rinunciare – designmag.it

Altra opzione potrebbe essere la cucina con pergolato, che solo aggiunge eleganza, ma offre anche protezione dal sole. Possibile scegliere un pergolato in legno per un look rustico o in ferro per uno stile più moderno. E piantare viti o altre piante rampicanti per creare un’atmosfera accogliente. Per un tocco in più si possono aggiungere luci a LED o lampade a sospensione per creare un’illuminazione suggestiva.

Infine, in stile un po’USA, è possibile optare per una cucina da esterno che abbia barbecue a gas. Quest’ultimo è pratico e rapido da usare, ideale per grigliate frequenti. Il trucco è scegliere un barbecue a gas di alta qualità con diverse aree di cottura. Aggiungere un piano di appoggio accanto al barbecue per preparare e servire i cibi. Senza tralasciare che un mini frigorifero aggiuntivo permette di tenere bevande e ingredienti freschi a portata di mano.

Impostazioni privacy