Carta igienica e stagnola, basta poco per creare una romantica decorazione natalizia

Decorazione natalizia, in pochi istanti ed economica

Decorazione natalizia, in pochi istanti ed economica (Designmag.it)

Decorazione natalizia originale senza spendere un centesimo la puoi fare divertendoti anche con i bambini con risultati strepitosi.

Bastano due semplici elementi che hai in casa per creare un oggetto decorativo che renderà la tua casa più bella per il prossimo Natale. Una decorazione da appendere all’albero ma anche da utilizzare come centro tavola insieme a fiori o posizionandola al centro di un vassoio pieno di caramelle, cioccolatini o fiori. Un’idea originale ed economica per le vicine feste natalizie.

Facile da realizzare, non necessita di fare nessun acquisto a parte la colla a caldo e nastrini colorati se non li hai in casa. I passaggi sono semplici ma bisogna seguirli con attenzione per ottenere un risultato ottimale, chiunque abbiam un minimo di manualità può creare un oggetto prezioso con materiali umili.

Decorazione natalizia, come realizzare in pochi minuti

Divertente il passatempo che consente di realizzare una decorazione natalizia ideale per le festività. Si può fare di diverse misure e colori per variare il tipo di arredamento e regalare un tocco di colore alla casa. Si tratta di un romantico orsetto la cui struttura è costituita da carta stagnola e l’esterno di carta igienica lavorata in modo particolare. Due materiali di poco valore nel loro reale utilizzo ma che diventano qualcosa di prezioso se assemblati in un certo modo.

Orsetto handmade, bastano pochi minuti

Orsetto handmade, bastano pochi minuti per realizzarlo (Designmag.it)

Devi procedere in questo modo, procurati un rotolo di alluminio per la cucina e della carta igienica bianca. Prepara poi la colla a caldo e procurati dei nastri colorati, preferibilmente in tessuto o raso, ma puoi utilizzare anche quelli per fare i pacchi regalo. Un ottimo sistema per riciclare i nastri conservati negli anni. Una volta che ti sei procurato tutto il materiale, inizia ad appallottolare la carta stagnola in modo da creare le forme di un orsetto.

Quindi una grossa palla un po’ a pera per il corpo, una più piccola per la testa, e quattro palline di alluminio per le zampe. Non dimenticare le orecchie e il muso un po’ sporgente. Ora prendi la carta igienica bianca, ma puoi scegliere anche altri colori. Strappa una striscia di carta e inizia a piegarla come indicato nel video per ottenere delle roselline. Quando ne hai a sufficienza applicale una vicina all’altra sulla superficie dell’orsetto in modo da ricoprire completamente l’alluminio mantenendo la forma. Guarda il video Instagram di @deryatavas per comprendere meglio i diversi passaggi.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Derya

avatar autore

Parole di Barbara Guarini