Bagno in stile scandinavo: i consigli e le soluzioni per un arredamento veramente nordico

Bagno scandinavo, come crearlo

Come arredare un bagno in stile nordico (designmag.it)

Il vostro sogno è quello di arredare un bagno in stile nordico? Occorre seguire una serie di consigli per un risultato da togliere il fiato.

Le sue linee essenziali, i colori morbidi e neutri, la luminosità, sono tutti elementi che caratterizzano un bagno in stile nordico. Ma non è necessario vivere in un Paese scandinavo per dar forma ad un ambiente di questo tipo: anzi, questo stile si è, negli ultimi anni, diffuso anche altrove proprio per le sue caratteristiche che lo rendono adattabile ad abitazioni di vario tipo e per il tratto distintivo che lo contraddistingue, la bellezza e l’armonia degli spazi. Come, dunque, realizzare un bagno in stile scandinavo con le giuste scelte di arredo? Ve lo spieghiamo.

Un ambiente nordico è sovente associato ad una parola (hygge) che esprime la gioia che deriva dalla semplicità, dallo stato con amici e parenti al calduccio della propria casa godendosi momenti di felicità e tranquillità. E questo termine rappresenta non solo una filosofia di vita ma anche il trait d’union tra gli elementi che vanno a dare forma ad una stanza in stile scandinavo, tali da rendere il bagno, protagonista di questo articolo, molto simile ad una rilassante spa.

Bagno in stile nordico, come crearlo e arredarlo? I segreti

Le linee guida che occorre ‘rispettare’ prevedono di creare un ambiente nel quale la luminosità sia importante, creata con il giusto mix di luce naturale e punti luce che avvolgano la persona presente, facendola sentire quasi al sicuro. Dal punto di vista degli arredi le linee devono essere pulite e non bisogna eccedere, puntando su un minimalismo invitante e funzionale. Colori e materiali devono infine richiamare gli ambienti naturali, creando un ambiente rilassante ed armonioso. Partendo proprio da queste scelte, si potrebbe puntare sulle tinte neutre come grigio chiaro, crema o beige azzardando con tinte pastello come verde o azzurro.

Arredamento bagno nordico: le scelte per pareti e pavimenti

I colori di un bagno in stile scandinavo (designmag.it)

Per quanto riguarda i materiali occorre ispirarsi al nord Europa dove il legno è protagonista, nelle tonalità chiare e con finiture che mostrino nodi e venature. Potrete optare per il larice, il frassino oppure l’acero o l’abete, mixandoli alla pietra in gradazioni chiare. Le linee dei sanitari dovranno essere nette e squadrate, mentre i colori non aggressivi, puntando sull’effetto ‘caldo’ e di accoglienza. Per il ripiano del bagno potrete optare per il legno grezzo. Vasca freestanding e doccia walk-in completeranno l’ambiente, per sentirsi come in una sauna scandinava.

Per quanto riguarda le pareti è bene restare sul bianco o sull’avorio per aumentare la luminosità, scegliendo piastrelle lucide per ambienti grandi o opache se il bagno è di ridotte dimensioni. Per i pavimenti invece si potrebbe puntare sul parquet o sul gres porcellanato con effetto legno, restando su tonalità calde e tenui. Il segreto per quanto riguarda complementi di arredo e decorazioni è, infine, non esagerare.

avatar autore

Parole di Daniele Orlandi