Armadio sempre in disordine? Risolvi in poche mosse con questi 3 trucchetti geniali

Non riesci più a trovare il tuo abito portafortuna o la camicia che volevi indossare? Forse è arrivato il momento di riordinare il tuo armadio!

Molto spesso tua madre entrava in camera e ti diceva di mettere gli abiti a posto, ma tu puntualmente rimandavi sempre al giorno dopo questo compito. Ora che sei grande e che vivi da sola, però, le cose non sono cambiate: sei sempre molto disordinata!

Per questo motivo non riesci a trovare il tuo abito porta fortuna che volevi mettere proprio oggi per l’appuntamento con il ragazzo dei tuoi sogni oppure non trovi più la camicetta che volevi indossare per andare al lavoro. Forse è arrivato il momento di riordinare tutto il tuo armadio: ad esempio, tutto dovrà avere un posto al suo interno, dovresti anche dividere gli indumenti per stagione e cercare di mettere a portata di mano quelli che utilizzi sempre. Per questo motivo ci sono alcuni elementi che proprio non possono mancare al tuo armadio.

Ma andiamo a vedere di cosa si tratta e soprattutto vediamo insieme quali sono questi trucchetti fantastici che ti aiuteranno ad avere un armadio sempre perfetto!

Trucchi per avere un armadio sempre in ordine

Quello che ti potrebbe aiutare è aggiungere dei ripiani all’interno dell’armadio, così da riporre più facilmente le magliette o i maglioni che hai. Dovresti anche mettere una cassettiera al suo interno, dove mettere biancheria o gli accessori. Potresti anche utilizzare scatole e box, che potrebbero anche diventare un arredo della tua camera da letto. Dovresti, tenendo sempre presente dello spazio disponibile, anche scegliere un armadio componibile.

armadio trucchetti per ordinarlo
Puoi sempre utilizzare delle cassettiere al suo interno per ordinarlo meglio (DesignMag.it)

Ora non rimane che mettere gli abiti al suo interno. Ma come si può fare se ci sono abiti decisamente troppo lunghi? Il trucchetto è molto facile, per poterlo appendere dentro all’armadio. Dovrai solo utilizzare due grucce dalla forma triangolare: sulla prima appendi il tuo vestito normalmente, mentre sulla seconda sistemi il fondo del vestito, lasciandolo scivolare sulla barra orizzontale. Ora non ti rimane che appendere la seconda gruccia al gancio della prima ed il gioco è fatto.

Mentre se hai anche pantaloni da tailleur, allora ti serviranno le grucce che hanno la sbatta orizzontale: dovrai solo ripiegarli, cercando di seguire le linee della gamba, infilali per metà lunghezza sulla barra. Sulle spalline, infine, dovrai riporre la sua giacca.

Infine, c’è un ultimo trucchetto che ti potrebbero essere molto di aiuto, quando il tuo vestito cade dalle grucce: in questo caso dovrai solo utilizzare degli elastici, da annodare alle estremità delle stesse grucce e poi appendere il vestito normalmente!

Impostazioni privacy