Ante dell’armadio anonime? Il rimedio semplice per uno stile unico e originale: farai un figurone

Come rimediare alle ante dell'armadio anonime

La soluzione alle ante anonime dell'armadio (DesignMag.it)

Le ante dell’armadio possono essere davvero anonime e noiose ma c’è un metodo semplicissimo per renderle davvero uniche e personalizzate spendendo pochissimo.

Un armadio molto ingombrante, soprattutto se in colori scuri, può risultare molto opprimente nel contesto di una camera da letto o comunque di una stanza di dimensioni regolari o addirittura non troppo grandi. Proprio per questo motivo le ultime tendenze di design stanno puntando verso ante decorate, con specchi o comunque strutturate in maniera da apparire troppo monotone.

Naturalmente però questo tipo di arredi risulta più costoso rispetto agli arredi classici, che invece tendono ad avere design molto più compatti, lineari e monotoni. Ovviamente anche gli armadi più datati, come quelli che spesso ci ritroviamo in casa senza la possibilità di cambiarli, possono risultare molto monotoni. Cosa si fa in questo caso?

Il metodo semplicissimo per decorare le ante dell’armadio

Negli ultimi anni il mercato dell’interior design è stato invaso dalle carte da parati adesive, che quindi non necessitano dell’utilizzo di colle prima di essere applicate. Si tratta di  carte che aderiscono a qualsiasi superficie e che possono essere ritagliate a piacimento per creare forme diverse delle dimensioni che desideriamo.

decorare armadi carta da parati

Armadio decorato con carta autoadesiva – Fonte: adesivimurali.com – designmag.it

Si tratta quindi di una soluzione assolutamente perfetta per la decorazione dei vecchi armadi, soprattutto di quelli dalle ante piene e dalle linee regolari. In realtà, l’utilizzo di carta da parati adesiva è anche un ottimo escamotage per decorare mobili nuovi e moderni ma dalle linee così pulite da risultare quasi senza personalità.

Dato il numero praticamente infinito di motivi decorativi che si possono trovare sulle carte da parati, è possibile scegliere quello che più si adatta al resto della camera oppure quello che trasmette a perfezione l’atmosfera che vogliamo ricreare all’interno di essa.

Il sistema più semplice per applicare la carta da parati adesiva sugli armadi consiste nel ritagliare dei rettangoli della misura del rettangolo interno della porta, se la porta presenta una cornice, oppure dell’intera ampiezza dell’anta se si tratta di un’anta liscia e priva di cornici.

Un’alternativa leggermente più rischiosa ma sicuramente di grande effetto consiste invece nel ritagliare delle forme particolari nella carta da parati, magari rettangoli più piccoli o rettangoli sormontati da un semicerchio da applicare al centro delle ante. In questo caso ci vorrà la massima precisione per ritagliare forme precise e simmetriche.

Infine, anche se non si tratta strettamente di carta da parati, in moltissimi negozi d’arredo sono presenti anche decorazioni adesive già sagomate che generalmente si attaccano al muro ma che possono essere facilmente applicate anche su mobili di grandi dimensioni come appunto gli armadi.

avatar autore

Parole di Olga Luce