Ah che relax in giardino sul lettino! Ecco cosa deve avere per essere un ottimo acquisto

lettini da giardino

Lettino per il giardino, le migliori soluzioni in assoluto - Designmag.it

Se avete un giardino in casa, valutate l’acquisto di un lettino per un relax totale! Ecco cosa deve avere per essere un’ottima scelta.

Con l’estate che è ufficialmente arrivata e il bel tempo che si fa sentire durante tutto l’arco della giornata, non c’è niente di meglio che passare del tempo negli spazi esterni per godersi tutto ciò che la natura di bello ha da offrire. Un grande lusso in questo senso è rappresentato da giardini, terrazzi e balconi in casa. Dei luoghi da arredare con cura per renderli oasi di pace e tranquillità.

In particolare, se avete un giardino potreste pensare di comprare un lettino. Questo comodo accessorio vi permetterà di rilassarvi e prendere il sole, magari di leggere un buon libro, o solo di stare al telefono e scrollare i vostri social network preferiti. Ce ne sono diversi sul mercato, ma quale scegliere? Ecco le caratteristiche alle quali dovreste prestare attenzione per fare un buon acquisto.

Lettino per il giardino, ecco cosa valutare per fare un buon acquisto

Non sapete quale lettino acquistare per il vostro giardino? Non sembra, ma anche solo la scelta di un accessorio così semplice richiede la giusta attenzione anche al minimo dettaglio. In questo modo, sarete sicuri di fare l’acquisto giusto e di non pentirvene nel corso dell’estate. Potrete utilizzarlo come meglio credete e si rivelerà un potente alleato contro le temperature torride dell’estate.

lettini da giardino

Lettini per il giardino, cosa valutare prima dell’acquisto Designmag.it

Tra i lettini prendisole più gettonati in assoluto, ci sono quelli classici da spiaggia richiudibili. Si tratta di una soluzione economica e molto utile, disponibile in diverse materiali e colori così da poter abbinare il tutto allo stile che avete dato al resto del giardino. E in pochi gesti si può richiudere, così da riporlo quando non lo utilizzate.

Esistono poi versioni moderne e rivisitate, con design ergonomici e adatti ad ogni tipo di pavimentazione. Non si hanno i soliti quattro piedi di appoggio, ma solo due staffe ripiegate per facilitarne la flessibilità. Inoltre, c’è un ampio parasole abbinato al materassino, per una comodità assoluta.

Molto graziosi i lettini rustici. Solitamente realizzati in legno intrecciato che richiama il cesto in vimini. E con il morbido materasso presente di default,  sarete comodi come mai prima d’ora. Infine, se oltre alla comodità volete anche il massimo del design, potete pensare a lettini glamour con stili accattivanti, linee morbide che accompagnano la forma del corpo e rivestimenti in spugna. Qui potete sbizzarrirvi, ce ne sono tantissimi sul mercato a prezzi più o meno abbordabili.

avatar autore

Parole di Pasquale Conte