5 motivi per acquistare un piano cottura con cappa integrata

Quali sono i vantaggi delle cappe da cucina integrate ai piani cottura? Ecco perché vale la pena scegliere un elettrodomestico domestico combinato per la vostra cucina

da , il

    5 motivi per acquistare un piano cottura con cappa integrata

    Al giorno d’oggi le cappe da cucina possono avere le forme più svariate. Oltre ai modelli classici esistono infatti sul mercato anche cappe dallo stile contemporaneo che devono il loro fascino alla particolarità delle linee che le contraddistinguono: possono essere invisibili grazie a innovativi sistemi a scomparsa oppure essere progettate con ricercate forme geometriche per trasformarsi in veri e propri pezzi di design.

    Tra queste soluzioni di aspirazione e filtraggio dell’aria, ce n’è una in particolar modo che sta riscontrando grande successo in tutto il mondo ed è la cappa integrata al piano di cottura della cucina. Si tratta di un unico elettrodomestico che vede racchiusa nella struttura del piano a induzione una cappa di cui si scorge esclusivamente la griglia di aspirazione.

    Vi chiederete: come funziona un piano cottura a induzione con la cappa integrata? E quali sono i vantaggi rispetto ad avere degli elettrodomestici separati? Prendendo in esame Galileo, l’eccellente modello prodotto da Faber in cui la cappa e il piano a induzione si fondono con grande stile, sono emersi 5 ottimi motivi per convertirsi definitivamente ai piani cottura a induzione con cappa integrata.

    1. Efficienza

    Il piano cottura con cappa integrata è prima di tutto una soluzione efficiente. Ciò è vero non solo in termini di potenza e di elevate prestazioni, ma anche dal punto di vista del risparmio energetico, collocandosi in classe energetica A+++.

    2. Facilità di pulizia

    Con due elettrodomestici al posto di uno, il risparmio di tempo in termini di pulizia è certamente assicurato. Ciò che rende un prodotto come Galileo degno di nota è la possibilità di poter lavare comodamente il piano cottura con un panno umido e la griglia della cappa direttamente in lavastoviglie. E se qualche residuo liquido dovesse fuoriuscire dal piano a induzione, è stato disposto appositamente un piccolo vano contenitore per raccoglierlo senza sporcare la cucina.

    piano cottura faber dettaglio

    3. Risparmio di spazio

    Se la vostra cucina è di piccole dimensioni o se amate gli ambienti di ampio respiro, un piano cottura con cappa integrata può fare la differenza. Grazie alla combinazione dei due elementi in un’unica soluzione, l’ingombro riservato alla cappa può essere destinato ad altri utilizzi, ad esempio a nuovi ripiani in cui poter riporre le stoviglie.

    4. Versatilità

    Con un prodotto come Galileo avete a disposizione un elettrodomestico che offre grande flessibilità sotto diversi punti di vista. Oltre a poter scegliere tra la versione filtrante e aspirante (la prima purifica l’aria aspirata prima di metterla in ricircolo, mentre la seconda espelle i vapori e gli odori all’esterno dell’abitazione) è possibile lavorare in completa sintonia e connessione tra la cappa e il piano cottura a induzione: la velocità di aspirazione della cappa può essere infatti regolata in funzione della potenza delle zone di cottura e viceversa.

    5. Design

    Lo studio accurato delle linee e la ricerca dell’essenzialità sono fondamentali nei piani cottura con cappa da cucina integrata. L’innovazione tecnologica di questi prodotti è visibile infatti anche nel design, che ne definisce la funzionalità senza perdere di vista l’importanza dell’estetica e di uno stile minimal, ideale nei prodotti per la casa dall’anima contemporanea.

    Se state per ristrutturare la vostra casa o state per acquistarne una nuova, prendendo in considerazione i piani cottura a induzione con cappa integrata avrete la certezza di migliorare il vostro modo di vivere la cucina.