5 idee Ikea per organizzare al meglio il bagno: economiche e funzionali

ikea accessori per organizzare il bagno

Ikea ci dà tanti suggerimenti per rendere il bagno più organizzato - Designmag.it

Ikea non è solamente un’azienda che vende mobili low cost, ma una ricchissima fonte di ispirazione per arredare tutta la casa.

La stanza da bagno negli ultimi anni è stata sempre più rivalutata e adesso possiamo anche divertirci ampiamente ad arredarla e a renderla funzionale. Nella maggior parte dei casi, però, il bagno non è molto ampio e dunque servono strategie ad hoc per organizzarlo al meglio.

Nel bagno dobbiamo riuscire a tenere tutto pulito, poter vivere momenti di relax e anche di far godere la vista con arredi e complementi che ci fanno sentire bene, in linea con la nostra personalità.

Anche senza guardare troppo lontano, a volte bastano pochi accorgimenti e oggetti d’arredo “furbi” e possiamo davvero ottenere tutto quello che desideriamo. Vediamo come, grazie ai suggerimenti del “big” dell’arredo.

Le idee di Ikea per organizzare il bagno sono geniali, economiche e ovviamente belle da vedere

Tra gli scaffali Ikea possiamo trovare una miriade di oggettistica e complementi e soprattutto soluzioni per rendere il bagno confortevole e organizzatissimo. Ecco una panoramica delle linee consigliate proprio dagli esperti degli store.

come organizzare il bagno con accessori ikea

Con pochi complementi d’arredo Ikea il bagno sarà più confortevole – Designmag.it

I contenitori trasparenti sono la prima delle soluzioni proposte: in effetti in ogni bagno che si rispetti ci sono quantità industriali di prodotti per l’igiene e per la bellezza, e nei cassetti è solita regnare molta confusione. Con i contenitori trasparenti, disponibili in varie misure, tutto è facilmente individuabile e non c’è più bisogno di frugare ovunque.

In bagno poi c’è sempre la questione “mattonelle”; se abbiamo bisogno di nuovi ganci siamo limitati dal timore (fondato) di spaccare tutto per mettere anche solo un piccolo chiodo. Ecco che da Ikea si possono trovare i ganci “stacca-attacca”, dotati di ventose. Una soluzione semplice da usare per appendere asciugamani, accappatoi, spazzolini da denti, spugne, e tutto ciò che serve, e potendoli spostare ovunque ogni cosa sarà sempre a portata di mano.

In un bagno ben organizzato, poi, non può mancare un carrello tuttofare. Se non c’è sufficiente spazio per i mobiletti con i cassetti il carrello arriva in soccorso e ci possiamo sistemare tutti gli oggetti che desideriamo. E grazie alle ruote, non sarà mai d’intralcio.

Allo stesso modo, possiamo scegliere i ripiani girevoli, economici e perfetti d sistemare sulle scaffalature del bagno: saranno perfetti per organizzare gioielli, fermacapelli e accessori di piccole dimensioni, che altrimenti scomparirebbero nei meandri dei cassetti gradi.

A volte dimentichiamo che la porta del bagno può essere sfruttata al massimo. Anche in questo caso da Ikea possiamo trovare dei ganci singoli, dove sistemare ad esempio accappatoi e asciugamani bagnati.
avatar autore

Parole di Stefania Guerra