Marcel Wanders: Behind the Ceiling, il libro

Marcel Wanders: Behind the Ceiling, è un libro fatto di immagini e suggestione, ma anche storie che raccontano l'incredibile immaginario del designer olandese, definito come un bambino intrappolato nel corpo di un adulto, dato il suo approccio spensierato e ludico al design

da , il

    Marcel Wanders: Behind the Ceiling, è un libro che racconta la vita e le straordinarie opere e collaborazioni con i marchi di design più prestigiosi di Wanders.

    Un libro fatto di immagini e suggestione, ma anche storie che raccontano l’incredibile immaginario del designer olandese.

    Di Marcel Wanders si dice che sia un bambino intrappolato nel corpo di un adulto, dato il suo approccio per certi versi infantile e ludico al design.

    Lui realizza oggetti che fanno sognare, che stravolgono il loro lato didascalico, come un cavallo o un coniglio, che diventano una lampada, ma allo stesso tempo restano degli animali.

    Marcel Wanders stravolge la nostra percezione del classico, lavorando sulle forme alle quali siamo più abituati, per interpretarle in una logica completamente nuova, sperimentando nuovi processi e materiali.

    A raccontare questo artista olandese, non servono troppe parole, basta guardare le sue creazioni per capire la sua psicologia, e proprio per questo il libro in questione, tratta soprattutto le immagini con un titolo evocativo, che riassunto significa “Otre le nuvole c’è sempre il sole”.

    Wanders vanta nel suo curriculum, collaborazioni con Moooi, di cui è art director, B&BItalia, Cappellini, Flos, Poliform, Moroso e tanti altri nomi importanti.

    Foto:

    atcasa.corriere.it

    static.dezeen.com