Come arredare casa in stile jungle: mobili e complementi d’arredo ad effetto

Scopri come arredare casa in stile urban jungle, per creare un ambiente rilassante e benefico, in linea con le nuove tendenze d'arredo.

da , il

    Come arredare casa in stile jungle? Lo stile jungle, chiamato anche urban jungle, identifica la nuova tendenza dell’home decor, che è in realtà una nuova filosofia dell’abitare, in cui la natura diventa la protagonista degli interni domestici. Il verde è stato proclamato colore del 2017, come annunciato da Pantone con la tonalità Greenery, cromia che è ben presto entrata negli interni, condizionando non solo lo stile ma anche il modo di vivere nelle case moderne. Non resta che scoprire allora i mobili e complementi d’arredo ad effetto, per una casa in perfetto stile urban jungle.

    Arredamento in stile urban jungle

    Chi vuole arredare una casa in stile urban jungle è alla ricerca di un contatto con la natura, al fine di migliorare la qualità del proprio stile di vita. L’urban jungle rappresenta la necessità, sempre più forte, di ricongiungersi a un mondo autentico, lontano dal grigiore e dalla frenesia della città moderna. Il verde è la tonalità maggiormente utilizzata nell’arredamento in stile urban jungle, in tutte le sue sfumature. Mobili e complementi sono realizzati invece in materiali naturali, come il legno o le fibre intrecciate. Non mancano mai le piante, verdi o floreali, di grandi o di piccole dimensioni, che invadono letteralmente gli spazi domestici, trasformando gli interni in piccole foreste lussureggianti.

    Arredare casa con le piante

    Da parecchio tempo ormai, non si sentiva più parlare di arredare con le piante, sostituite da vasi, oggetti e accessori inanimati. Ma il 2017, anno green in tutti i sensi, vede il gran ritorno delle piante, negli interni domestici. Sarà forse una necessità di riportare un pò di naturalezza e di relax a una vita tropo frenetica nelle grigie città di oggi, e di rendere quindi la casa un nido intimo e appartato, ove riprendere le forze e staccare la spina. Fatto sta, che le piante non solo abbelliscono le stanze ma apportano anche numerosi benefici all’aria che respiriamo e al nostro benessere psico-fisico. Dalle doti purificatrici, l’edera, che riduce anche l’umidità e rilascia grandi quantità di ossigeno durante la notte, la sanseveria, una pianta grassa facile da coltivare, e l’Aloe Vera, ideale anche per la camera da letto. Chi invece vuole migliorare la qualità del sonno, può scegliere la lavanda, che ha un effetto rilassante e riduce l’ansia, o il gelsomino, che rilassa e riduce lo stress.

    Carta da parati in stile urban jungle

    I brand specializzati nella produzione di carta da parati di design propongono già da diverso tempo carte da parati d’ispirazione jungle, che vestono le pareti trasformando la casa in una vera e propria foresta lussureggiante. La natura tropicale ed esotica è la prediletta, con i suoi colori sgargianti e vivaci.