Casa di design 1001 notte: a Madrid l’imponente costruzione di A-cero

Casa di design 1001 notte: a Madrid l’imponente costruzione di A-cero

Alla periferia di Madrid, parzialmente occultata da pareti curvilinee in calcestruzzo, sorge la “Casa 1001 notte” progettata da A-cero

da in Architetti, Architettura, Focus on Design
Ultimo aggiornamento:

    Si chiama Casa 1001 notte ed è stata progettata dallo studio di architettura spagnolo A-cero. Alla periferia di Madrid sorge questo grande capolavoro architettonico realizzato in calcestruzzo e caratterizzato da pareti curvilinee e circondato da una lingua di acqua e ciottoli bianchi, grigi e neri che quasi sembrano delimitarne l’area.

    In Spagna ci sono tantissime case di design, creazione maestose e meravigliose che lasciano senza fiato, come la Bird House a Maiorca, realizzata da Alberto Rubio, o quella che vi presentiamo in questo articolo. Lo studio di design A-cero ha tentato di realizzare, alla periferia di Madrid, una costruzione che sia un tutt’uno con l’ambiente naturale circostante. Il progetto si chiama Casa 1001 notte e già dal nome promette bene. Ma entriamo nello specifico e vediamo come è stata progettata. Su un terreno di circa 7000 metri quadri la casa ne occupa 2100. Si tratta di casa pensata per una grande famiglia, un luogo di ritrovo per tutti parenti e amici. L’edificio è stato completamente rivestito con pietre di granito nero Villar, elementi che lo studio A-cero da sempre dimostra di apprezzare.

    All’interno anche i complementi di arredo sono stati disegnati dallo studio di architettura, che ha creato divani, sedie e tavoli della collezione Resta e una serie di vasi decorativi, della collezione Alma.

    Molto bello anche l’esterno dell’edificio, un giardino ricco e rigoglioso dove ci sono alberi da frutto, palme e vegetazione orientale. La pendenza del terreno è stata inoltre sfruttata per la facciata posteriore della casa, quella che è la più visibile di questa particolare costruzione di design. Qui si affacciano la maggior parte delle camere e dove ci sono anche il portico e il grande e imponente giardino. Pensate che l’esterno è talmente bello e ricco che la finestra del salotto principale è di 10 metri, una vista mozzafiato sul paesaggio circostante. Inoltre, grazie alle ampie finestre, la luce naturale permea la casa in ogni suo punto. Infine non può mancare la piscina, bellissima e rilassante di giorno, intrigante ed entusiasmante di notte, grazie al grande sistema di illuminazione che rende la Casa 1001 notte semplicemente perfetta.

    384

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitettiArchitetturaFocus on Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI