Salone 2012: novità per Birdie Foscarini (Foto)

1 di 4
    continua
    https://www.designmag.it/foto/salone-2012-novita-per-birdie-foscarini_5339.html
    Nuova lampada Foscarini al Salone 2012
    Nuova lampada Foscarini al Salone 2012. Al Salone 2012 la lampada Birdie Foscarini, diventa una sospensione: bracci mobili di dimensioni diverse, leggeri come rami che si stagliano nello spazio. Uno scenografico chandelier contemporaneo disegnato da Ludovica+Roberto Palomba è la naturale evoluzione di Birdie, la lampada che, fedele al suo nome - in inglese “uccellino” - dispiega le ali e trova nuova espressione nell’aria. Rivisitando l’idea del tradizionale lampadario ed esaltandone al massimo la funzione decorativa, Birdie sospensione si compone di uno, tre, sei o nove bracci mobili, di lunghezza variabile, che permettono di avvicinare o allontanare il diffusore all’asta per la massima personalizzazione. Come piccole fiammelle ciascun elemento diffonde una luce che, moltiplicandosi in una serie di infiniti richiami, diventa lineare e leggera nella versione più semplice, corale e scenografica nella composizione più ricca per un effetto suggestivo.

    Nuova lampada Foscarini al Salone 2012

    Al Salone 2012 la lampada Birdie Foscarini, diventa una sospensione: bracci mobili di dimensioni diverse, leggeri come rami che si stagliano nello spazio. Uno scenografico chandelier contemporaneo disegnato da Ludovica+Roberto Palomba è la naturale evoluzione di Birdie, la lampada che, fedele al suo nome - in inglese “uccellino” - dispiega le ali e trova nuova espressione nell’aria. Rivisitando l’idea del tradizionale lampadario ed esaltandone al massimo la funzione decorativa, Birdie sospensione si compone di uno, tre, sei o nove bracci mobili, di lunghezza variabile, che permettono di avvicinare o allontanare il diffusore all’asta per la massima personalizzazione. Come piccole fiammelle ciascun elemento diffonde una luce che, moltiplicandosi in una serie di infiniti richiami, diventa lineare e leggera nella versione più semplice, corale e scenografica nella composizione più ricca per un effetto suggestivo.

    Al Salone 2012 la lampada Birdie Foscarini, diventa una sospensione: bracci mobili di dimensioni diverse, leggeri come rami che si stagliano nello spazio. Uno scenografico chandelier contemporaneo disegnato da Ludovica+Roberto Palomba è la naturale evoluzione di Birdie, la lampada che, fedele al suo nome - in inglese “uccellino” - dispiega le ali e trova nuova espressione nell’aria. Rivisitando l’idea del tradizionale lampadario ed esaltandone al massimo la funzione decorativa, Birdie sospensione si compone di uno, tre, sei o nove bracci mobili, di lunghezza variabile, che permettono di avvicinare o allontanare il diffusore all’asta per la massima personalizzazione. Come piccole fiammelle ciascun elemento diffonde una luce che, moltiplicandosi in una serie di infiniti richiami, diventa lineare e leggera nella versione più semplice, corale e scenografica nella composizione più ricca per un effetto suggestivo.

    La lampada a sospensione Birdie

    La lampada a sospensione Birdie

    La novità per il 2012 è la versione sospensione per il modello Birdie

    La novità per il 2012 è la versione sospensione per il modello Birdie

    Foscarini Birdie si rinnova

    Foscarini Birdie si rinnova

    Foscarini Birdie, lanciata durante il Salone 2012, si rinnova con un ampliamento di gamma

    Foscarini Birdie, lanciata durante il Salone 2012, si rinnova con un ampliamento di gamma

    I colori disponibili per Foscarini Birdie

    I colori disponibili per Foscarini Birdie

    Foscarini Birdie è disponibile in quattro tonalità di colore

    Foscarini Birdie è disponibile in quattro tonalità di colore