Alias

Tutto sulla produzione Alias e i suoi prodotti, icone senza tempo che rappresentano ricerca, insiemi, paesaggi, in un mix unico e originale

Sedia Elle by Alias: l’anima minimal-chic del design [FOTO]

Sedia Elle by Alias

Scegliere delle sedie adatte per un particolare ambiente non è mai un’impresa semplice, ma le nuove sedute Elle realizzate da Alias, uno dei marchi di arredamento storici del design Made in Italy, potrebbero davvero fare al caso vostro. Come gli appassionati di design sapranno bene, Alias rappresenta senza dubbio una delle aziende più all’avanguardia per quanto riguarda l’utilizzo originale dei materiali e la sperimentazione delle tecnologie. Per la gioia degli amanti dello stile minimal-chic e delle innovazioni tecnologiche, Alias propone quindi delle sedute in cui si incontrano differenti materiali, sedute dalle rigorose linee geometriche e chic, creazioni dall’aspetto contemporaneo e di gran classe, che si adatteranno alla perfezione a qualsiasi genere di ambiente.

  • Sedia Elle in un ambiente casalingo
  • Sedia Elle total black
  • Sedia Elle White
  • La sedia Elle arancio e nero
  • Sedia Elle bianco e arancio
  • Sedia Elle bianco
Guarda le foto e leggi l'articolo

Alias, il design delle collezioni estive per l’outdoor [FOTO]

Collezioni Alias per il giardino

Lo vediamo nell’architettura ma non solo. Stiamo parlando del contatto con l’esterno e con la natura che, sempre di più, sta prendendo piede nell’ambio del design e della progettazione. Ci stiamo rendendo sempre più conto di quanto sia importante l’ambiente che ci circonda e quanto sia essenziale sfruttarlo al meglio. C’è chi lo progetta, chi lo reinventa e chi semplicemente se lo gode, magari arredandolo con pezzi di design progettati ad hoc proprio per viverlo al meglio. Questo è ciò che ha pensato Alias lanciando le sue nuove collezioni per l’outdoor, pensate per essere collocate negli ambienti più poliedrici, a patto che questi siano rigorosamente all’aria aperta, soprattutto adesso che, con la bella stagione, ogni scusa è valida per passare un po’ di tempo in terrazzo, in giardino o dove più si preferisce purché si stia fuori casa.

  • La collezione Teak in classico scenario italiano
  • Chise Longue della collezione Green
  • Collezione Frame in contesto elegante
  • Contesto informale con l'arredamento outdoor di Alias
  • Design essenziale e sinuoso per le Collezioni di Alias
Guarda le foto e leggi l'articolo

Il Made in Italy di Alias al Salone del Mobile 2012 [FOTO]

Le novità Alias al Salone del Mobile 2012

Alias è uno dei marchi storici del design Made in Italy, i cui valori chiave sono, come abbiamo visto in occasione del Salone del Mobile 2012, leggerezza tecnologica, trasversalità, innovazione. L’azienda è fortemente legata ai suoi designer attraverso i quali ha saputo far emergere la peculiarità di ciascun progetto, in uno scambio continuo di stimoli e idee, con una costante apertura all’utilizzo inedito dei materiali e alla sperimentazione delle tecnologie. Il successo internazionale del marchio si fonda sul lavoro svolto nello sviluppo di ricerca creativa e qualità di prodotto, solida capacità produttiva e grande esperienza distributiva.

  • La poltrona Alias di Manzù
  • La poltrona Eleven di Alias
  • La libreria Aline di Alias
  • La sedia Elle di Alias
  • La sedia Kobi di Alias
  • Le sedie Tagliatelle
Guarda le foto e leggi l'articolo

Alfredo Haberli disegna Legnoletto per la zona notte di Alias

Legnoletto di Haberli per Alias

Si chiama Legnoletto, una realizzazione per la zona notte dal design lineare e pulito, tipico dello stile innovativo di Alias. Legnoletto è nato della collaborazione con il designer Alfredo Haberli ed è un sistema letto di Alias che coniuga la bellezza rigore geometrico, ad un design elegante e minimale che arreda con stile anche la camera da letto. Si tratta di un letto dalle forme pulite da plasmare a seconda delle proprie esigenze, per questo ha una marcia in più, quella di far diventare l’utente il designer del proprio spazio.

  • Legnoletto, letto Alias
  • Alfredo Haberli per Alias
  • La struttura del letto Alias
Guarda le foto e leggi l'articolo

Il Made in Italy di Alias in un allestimento al Salone del Mobile 2011

Alias al Salone del Mobile 2011

Il Made in Italy di Alias si è presentato al Salone del Mobile di Milano 2011 con un allestimento che esprime con forza l’identità del marchio. Uno spazio interamente giocato su Spaghetti chair, pezzo icona di Alias, entrata a far parte della collezione permanente al MoMa di New York, che nel 2009 ha compiuto trent’anni. La celebre seduta viene utilizzata come materiale da costruzione. Più spaghetti chair agganciate fra loro compongono le pareti. Una suggestiva struttura in acciaio cromato e tondino di PVC grgio chiaro, in un grande sistema ad incastro composto da 700 sedute.

  • alias salone milano
  • alias salone sedia
  • alias salone libreria
Guarda le foto e leggi l'articolo

Da Alias una libreria dalla componibilità infinita

Alias: libreria Sec

Si chiama Sec una delle librerie che il marchio Alias ha proposto allo scorso Salone del Mobile di Milano. Disegnata da Alfredo Häberli, questa libreria si costruisce di un sistema di elementi componibili con struttura modulare portante. La componibilità è in pratica infinita perchè si arricchisce di una nuova componente angolare. I nuovi estrusi, disponibili in alluminio anodizzato naturale opaco o anodizzato lucido, assieme ai ripiani e pannelli angolari, permettono di realizzare utili configurazioni ad angolo, di diversa profondità.

  • alias libreria sec
  • alias libreria dettaglio
Guarda le foto e leggi l'articolo

Alias e la libreria che sembra un’architettura in scala ridotta

Alias: libreria Loggia

La libreria Loggia del marchio Alias è un modello che nasce dallo studio dell’archetipo di questo oggetto per la casa. Disegnato da Jakob Timpe, Loggia è un sistema modulare pensato come fosse un’architettura ma in scala ridotta: si tratta di elementi che si combinano fra loro tramite un giunto tecnico con la possibilità di assemblarli e giocare con diverse profondità e lunghezze, per costruire configurazioni sempre diverse. Si realizzano così schemi compositivi leggeri, quasi grafici, strutture geometriche che uniscono rigore e movimento.

  • alias libreria loggia
  • alias libreria orizzontale
  • alias libreria verticale
Guarda le foto e leggi l'articolo

Un tavolo modulare che sembra volare da Alias

Alias: tavolo Tec

Tec, disegnato da Alfredo Häberli per Alias è un tavolo modulare che va a completare l’offerta del suddetto marchio italiano per il catalogo 2011. Si tratta di un tavolo elementare, componibile caratterizzato dalla gamba, realizzata in pressofusione di alluminio, che mostra un design slanciato, e che si aggancia ad una struttura in alluminio estruso arretrata rispetto al bordo del tavolo. Questo schema sembra, da un lato, far volare visivamente il piano del tavolo, e contemporaneamente, grazie alla rigidità strutturale in grado di supportare piani molto lunghi, garantisce la possibilità di sviluppare una gamma molto ampia di dimensioni.

  • alis tavolo tec
  • alis tavolo legno
  • alis tavolo cedro
Guarda le foto e leggi l'articolo

Hydrochair di Alias è una sedia eccezionale per leggerezza e resistenza

Alias: sedia Hydrochair

Hydrochair, disegnata da Alberto & Francesco Meda per il marchio italiano Alias è un sedia che si può definire sperimentare nel design, grazie all’eccezionale leggerezza e resistenza dell’alluminio idroformato, quel materiale che viene utilizzato nell’industria sportiva per realizzare biciclette superleggere per l’ agonismo estremo. Hydrochair è una seduta solida e aerea al tempo stesso, in cui un sofisticato processo di idroformatura permette continui cambi di sezione dell’alluminio garantendo un impiego estremamente ridotto del materiale e perciò leggerezza sia fisica che formale.

  • alias sedia hydrochair
  • alias sedia profilo
  • alias sedia rossa
  • alias sedia meda
Guarda le foto e leggi l'articolo

Arriva una collezione di poltrone e sofà Alias con le gambe in alluminio

Alias: sedute Eleven

Eleven è una collezione di poltrone e sofà dai volumi compatti che il marchio italiano Alias ha avuto l’onore di presentare allo scorso Salone del Mobile di Milano per arricchire il proprio catalogo 2011. Il design di Eleven si deve allo studio londinese PearsonLloyd che ha utilizzato un estrema pulizia visiva in generale e come elemento caratterizzante le gambe in alluminio a cui si agganciano lo schienale e i braccioli. Il tema dell’ imbottito entra nel mondo di Alias con uno spirito tecnologico affine all’identità del marchio grazie a un sistema di sedute da uno, due e tre posti disegnato per offrire un’eleganza trasversale, secondo le esigenze di ciascuno.

  • alias sedute eleven
  • alias sedute poltrona
  • alias sedute fronte
  • alias sedute tessuto
Guarda le foto e leggi l'articolo

Appendiabiti Alias: To’taime di Eugeni Quitllet & Philippe Starck

appendiabiti alias

To’taime è il nome del nuovo appendiabiti disegnato e progettato dal duo di designer Eugeni Quitllet & Philippe Starck per Alias, importante marchio specializzato nella realizzazione di arredi e complementi di alto design. Stiamo parlando di un appendiabiti tanto essenziale quanto innovativo caratterizzato da una struttura esile ed elegante che funge anche da appoggio e contenitore per piccoli oggetti. Curiosiamo più da vicino di cosa si tratta!

Leggi l'articolo

Quasi car-design per la poltrona Manzù di Alias

Alias e la poltrona di Pio Manzù

Una delle novità che il marchio Alias ha presentato all’ ultimo Salone del Mobile porta la firma di uno dei geniali protagonisti del car-design italiano ovvero Pio Manzù. E in effetti la sua poltrona, che si chiama Manzù, dichiara apertamente la sua derivazione dal settore automobilistico, solo il pouf tradisce l’effettivo utilizzo negli ambienti living o contract. La silhouette della poltrona fa notare anche un’altra influenza, quella tipica del design degli anni’50, con curbe generose che ricordando vagamente la mitica “Egg Chair” di Arne Jacobsen.

  • alias poltrona pict
  • alias poltrona salone
  • alias poltrona pouf
Guarda le foto e leggi l'articolo

Alias e la nuova sedia di Jasper Morrison alla settimana del design 2011

Alias: sedia da Jasper Morrison

Era questione di tempo e in casa Alias, dopo un modello di sedia ispirata agli spaghetti, presto sarebbe stata la volta della nuova Tagliatelle. E’ accaduto alla settimana milanese del design 2011 che Jasper Morrison, designer super british, ha presentato una sedia che è una reinterpretazione della dell’icona alias Spaghetti, 30 anni dopo dell’ originale disegnato da Giandomenico Belotti. Un grande classico del design che viene celebrato anche attraverso l’allestimento dello stand le cui pareti sono formate proprio da una serie pressochè infinita di Spaghetti Chair incastrate e impilate una sull’altra fino a sei metri d’altezza.

  • alias sedia morrison
  • alias sedia salone
  • alias sedia top
  • alias sedia studio
Guarda le foto e leggi l'articolo

Sedie Alias: “Tagliatelle”, l’erede della seduta “Spaghetti”

tagliatelle alias

Spaghetti Alias è una mitica seduta del marchio, realizzata da Jasper Morrison circa 30 anni fa che oggi subisce una nuova reinterpretazione ad alta innovazione che cambia il suo nome in “Tagliatelle“, giusto per restare in tema culinario. Questa particolarissima seduta di Alias è una perfetta sintesi tra tecnologia e forma. Vediamo subito come è realizzata.

Leggi l'articolo

Alias: sgabello Dinamica per migliorare la postura

dinamica alias

Dinamica di Alias è un particolarissimo sgabello dalla forma piuttosto insolita, che è in grado di favorire una postura corretta garantendo quindi benefici fisici e mentali. A differenza di una sedia tradizionale, Dinamica Alias può favorire un maggiore comfort, in quanto permette di alternare posizioni attive e passive del corpo, a seconda delle necessità del nostro fisico.

Leggi l'articolo
Seguici