Zanotta: libreria con geometria e colori in stile Mondrian

Zanotta: libreria con geometria e colori in stile Mondrian

Una libreria dalla geometria rigorosa ma che diverte per l'utilizzo dei colori e per la flessibilità di disposizione sia sul piano verticale che su quello verticale

da in Librerie, Zanotta
Ultimo aggiornamento:

    Arik Levy firma per Zanotta una libreria da parete innovativa che sembra un puzzle tridimensionale con i piani che si incastrano in una geometria semplice in una specie di architettura razionalista grazie a semplici ma geniali accorgimenti. L’ introduzione del colore, ad esempio, dà rigore e i colori puri nelle scatole contenitore evocano il divertimento cromatico semplice e di classe delle tele di Mondrian. La configurazione aperta ai lati vi permette grande flessibilità all’ interno dei vostri ambienti: disponete Level 734, oppure la piccola Level 733, orientandole orizzontalmente o verticalmente per costruire il paesaggio da camera che più vi piace o che meglio si adatta alle vostre esigenze.

    Posizionare i libri negli appositi spazi sarà un piacere: i diversi colori potrebbero aiutarvi a catalogare degli argomenti che prediligete oppure servirvi da pausa all’ interno della parete di libri, per disporre una lampada o un vaso.

    Leggera e resistente, con struttura in MDF di piccolo spessore, Level 734, è in rovere naturale o tinto wengé con contenitori modulari verniciati goffrati nei colori grigio, arancione e verde da inserire negli appositi spazi. E’ disponibile anche senza i contenitori colorati se preferite, ma sarebbe un peccato.


    Zanotta è un brand celebre per il suo contributo all’ evoluzione del design italiano negli anni cinquanta e sessanta ma così attenta alle novità da organizzare annualmente il concorso di design cristalplant. L ‘azienda ha cominciato da subito a coinvolgere note firme del design e dell’ architettura nel processo produttivo come Castiglioni, Zanuso, Mari, Munari, dando vita ai longsellers Zanotta. Non mancano i più giovani come Arik Levy , che si è occupato di Level, il cui merito è di sviluppare progetti che spaziano dall’ illuminazione al packaging passando per l’architettura di interni.

    Foto tratta da: giorno.webmobili.it

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LibrerieZanotta
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI