Yuri Vital: la Box House

da , il

    la box house

    Oggi vi vogliamo presentare un’idea davvero eccezionale avuta da un giovanissimo architetto di origini brasiliane, Yuri Vital, un progetto che ha portato l’artista a vincere lo scorso anno il premio Istituto de Arquitetos do Brasil nella categoria “abitazioni di interesse sociale“.

    Si tratta di un progetto molto, molto intressante che potrebbe essere, perchè no, studiato ed adattato al nostro paese, un nuovo modo per interpretare quelli che sono i complessi urbani.

    La Box House, questo è il nome del progetto, nasce dall’esigenza di ottenere un complesso residenziale economico ed architettonicamente nuovo. Ed è a partire da questa idea che l’architetto ha pensato ad una serie di 17 unità a bassissimo costo.

    Le varie unità, ubicate su una piccola pendenza, sono comunicanti tra loro attraverso una piccola strada interna visibile anche al di fuori del complesso.

    Ogni residenza possiede un garage con disponiblità di un posto auto, un deposito ed una zona lavoro al livello più basso. Al piano superiore si trovano salotto, bagno, cucina e zona servizio mentre, al secondo piano, troviamo due camere da letto ed un bagno.

    Si tratta di un complesso residenziale davvero innovativo dallo stile semplice e pulito e, soprattutto, economico, dettaglio da non sottovalutare al giorno d’oggi.