Woodware, la tradizione del legno di Max Lamb al London Design Festival

La nuova collezione di arredi e complementi in legno Woodware di Max Lamb al London Design Festival

da , il

    Si è da poco conclusa l’edizione 2011 di London Design Festival e noi oggi vi vogliamo presentare una delle tante novità presentate in quest’occasione. Stiamo parlando della sorprendente collezione Woodware di Max Lamb presentata in mostra alla Fumi Gallery di Londra. Si tratta di una serie di arredi e complementi realizzati unicamente attraverso le tradizionali tecniche di lavorazione del legno che comprende una sedia, una poltrona, un lettino, una console e un tavolo da caffè.

    Tra i tanti progetti presentati nei passati giorni all’attesissimo London Design Festival 2011, particolarmente interessante è stato scoprire la nuova collezione di arredi e complementi in legno Woodware di Max Lamb.

    A rendere unica nel suo genere questa collezione è la particolare cura nella lavorazione eseguita unicamente utilizzando le antiche e tradizionali tecniche di lavorazione del legno.

    Il risultato è una collezione che comprende una sedia, una poltrona, un lettino, una console e un tavolo da caffè realizzati attraverso il sapiente impiego di legni diversi combinati tra loro a formar oggetti dal design originale.

    Il risultato è una serie di arredi realizzati attraverso la combinazione di elementi cilindrici differenti per diametro, essenza e colore a formare una sorta di collage dal forte carattere artigianale. Ecco allora che a ciascun diametro corrisponde un’essenza di legno differente che spazia dal 6 mm dell’acero ai 110 mm del tiglio passando per noce, frassino, faggio, ciliegio, tuliptree, quercia e sapele.

    Tutti gli arredi in legno Woodware sono poi impreziositi da cuscini o coperte per regalare massimo comfort alla seduta.