Vitra Design: Ottoman di Eames anni Cinquanta

Vitra Design: Ottoman di Eames anni Cinquanta

La Lounge Chair Vitra e lo sgabello poggiapiedi Ottoman di Charles e Ray Eames, è un progetto rimasto nella storia del design, che si potrebbe definire un vero e proprio pezzo di cultura americana, che incarna alla perfezione l’immagine dell’ottimismo americano anni Cinquanta

da in Primo Piano, Sedie di Design, Vitra Design
Ultimo aggiornamento:

    lounge chair vitra

    Vi abbiamo già parlato della Lounge Chair Vitra ma probabilmente non conoscete Ottoman, uno dei progetti più famosi di Charles e Ray Eames, rimasto nella storia del design. Questo prodotto, uno sgabello poggia piedi, è stato messo sul mercato nel 1956 insieme alla long chair e getta le basi della concezione rinnovata del mobile moderno. Più che una poltrona, la Lounge Chaire di Vitra si potrebbe definire un vero e proprio pezzo di cultura americana, che incarna alla perfezione l’immagine dell’ottimismo americano anni Cinquanta.

    Si tratta di una vera e propria icona di stile Vitra, che combina un raffinato design che oggi ha un sapore vintage, al massimo comfort della seduta, dovuto ad una sapiente realizzazione ma soprattutto all’alta qualità di materiali adoperati e lavorazioni.


    Il progetto si ispira alla tradizionale sedia da club inglese con sgabello poggiapiedi coordinato, ed è composto da imbottiture di pelle nera abbinate a una scocca in legno scuro, su base realizzata in alluminio a stella.

    Il progetto è ancora disponibile sul mercato, insieme alla seduta, ma in una versione leggermente ritoccata nelle misure.

    E’ inoltre disponibile anche una versione White in pelle bianca, alluminio lucido e radica di noce, che si adatta in modo migliore agli interni contemporanei.

    248

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Primo PianoSedie di DesignVitra Design
    PIÙ POPOLARI