Vitra Design Museum compie venti anni

Il Vitra Design Museum festeggia i venti anni della sua fondazione, con una giornata porte aperte fissata per l'8 novembre 2009, in cui sarà possibile visitare il museo liberamente, partecipare a visite guidate ed interessantissime attività per i più piccoli, come laboratori e workshop

da , il

    Il Vitra Design Museum festeggia i venti anni della sua fondazione, e per l’occasione organizza la giornata delle porte aperte l’8 novembre 2009. In questa data sarà possibile visitare il museo liberamente.

    Al numero 1 di Charles Eames Strasse di Weil am Rhein, ha sede uno dei più grandi spazi espositivi di design del mondo: il Vitra Design Museum, che in occasione dei suoi vent’anni di attività, potrà essere aperto al pubblico.

    Questa iniziativa ha lo scopo di fare conoscere al pubblico le collezioni di opere d’arte ed i pezzi di design che normalmente non sono esposti, ma in programma ci sono anche visite guidate ed interessantissime attività per i più piccoli, come laboratori e workshop.

    La struttura del museo è stata progettata dall’architetto americano Frank Ghery, e l’edificio è situato all’interno del Vitra Campus che sorge a pochi chilometri da Basilea.

    Questo importante museo rappresenta una completa raccolta di pezzi unici, che sicuramente incanteranno i visitatori che avranno voglia di fare un viaggio nel mondo del design.

    Inizialmente la sede esponeva pezzi appartenenti alla collezioni di Rolf Fehlbaum, il proprietario di Vitra, ma poi il programma delle mostre si è intensificato sempre più dedicando retrospettive ed esibizioni personali a grandi progettisti di fama internazionale come Frank Lloyd Wright, Joe Colombo, Le Corbusier.


    Foto: