Vertigo Bird: tra il lighting design raffinato e la standardizzazione di massa

Vertigo Bird è un brand di illuminazione contemporanea di origine slovena, fondata nel 2008

da , il

    Vertigo Bird è un brand di illuminazione contemporanea di origine slovena, fondata nel 2008. Dal suo lancio, l’azienda ha lavorato intensamente sia con designer e architetti sloveni che internazionali e realizzato una collezione di illuminazione varia e avvincente che riempie la nicchia di mercato compresa tra il lighting design raffinato e la standardizzazione di massa. Vertigo Bird alimenta lo sviluppo del design senza tempo e si adatta a qualsiasi contesto architettonico, sia per applicazioni residenziali che commerciali, lavora per produrre prodotti di qualità, efficienti e flessibili.

    Il marchio ha il pregio di trasformare forme ordinarie e archetipiche in progetti di luci imprevedibili e coinvolgenti ed è nato nella regione mineraria e della soffiatura del vetro della Slovenia centrale sviluppando la sapienza tradizionale dei minatori che dice: “Devi andare in profondità per raggiungere l’alto” che è diventatolo slogan dell’azienda.

    Vertigo Bird lavora nella mediazione delle abilità tradizionali e dell’artigianato con l’ innovazione tecnologica. Il curioso nome del brand trova le sue origini nel titolo di un film che riassume le performance di danza in una miniera di carbone e culmina in una danza vertiginosa su per il camino di una centrale elettrica locale.

    Allo stesso modo, il marchio Vertigo Bird non nasconde nè le sue radici, né le sue ambizioni di diventare un brand dell’ illuminazione globale.

    Al Tortona Design Week, durante il Salone Internazionale del Mobile di Milano 2011, Vertigo Bird ha presentato la sua nuova collezione presso il Cabinet Bestiarium in via Tortona.