Ventilatori di design: i modelli più belli per una fresca estate

Ventilatori di design: i modelli più belli per una fresca estate

Ventilatori funzionali e dall’estetica originale, perfetti per creare un clima confortevole con un complemento di design

    I ventilatori di design contribuiscono al benessere durante i mesi estivi, grazie al movimento dell’aria all’interno dell’ambiente, ma allo stesso tempo possono essere dei complementi esteticamente apprezzabili. Il mercato offre modelli da tavolo, da terra e da soffitto originali e intriganti, ognuno dei quali utilizzabili per rinfrescare la calda estate, e facili da adattare al proprio stile di arredamento.

    Ventilatori di design da soffitto

    I ventilatori di design da soffitto sono adatti a tutti gli ambienti purché di dimensioni adeguate, soprattutto a livello di altezza, e con altezze inferiori a 240-230 cm sarebbe meglio non installarli. Un buon ventilatore a soffitto fornisce un flusso d’aria piacevole, uniforme e non diretto. Da forma e lunghezza delle pale dipende la loro resa: quelle a petalo e leggermente concave raccolgono meglio l’aria, quelle piatte e allungate la diffondono in modo più uniforme nel locale. Interessante è il modello Mistral, il lampadario con ventilatore ideato e progettato da Moooi.

    Ventilatori di design da tavolo

    I ventilatori di design da tavolo sono oggi piuttosto leggeri, non ingombranti, solitamente di piccole dimensioni con diametri di circa 30 cm. Grazie al fatto che sono facilmente spostabili e posizionabili ovunque, diventano un accessorio molto funzionale. Sono ideali soprattutto per la zona studio, nelle camere dei ragazzi, ma va fatta attenzione che siano dotati di grata fissa che ripari dalle pale.

    Ventilatori di design da terra

    I ventilatori di design da terra sono pensati per areare anche ambienti grandi senza però dover ricorrere ad alcun tipo di lavoro di installazione. Di diametro in media sui 40 cm, sono spesso orientabili, e quelli di tipo rotante hanno le pale che ruotano senza oscillare e una griglia che gira per distribuire l’aria in ogni direzione.

    Ventilatori di design mini

    I ventilatori di design mini sono trasportabili, hanno pale di circa 10 cm in materiale plastico perchè spesso non sono protette da grate, ed esistono in versione con ricarica a batteria, con attacco Usb o adatto per alimentarsi con l’accendisigari dell’auto.

    Ventilatori di design senza pale

    Nei ventilatori di design senza pale la corrente d’aria viene aspirata e poi rimessa in circolo tramite un potente getto che fuoriesce da una fessura disposta ad anello. Gli aspetti positivi di questo tipo di ventilatore di ultima generazione sono tanti: la particolare sagomatura del canale d’uscita fa sì che il flusso d’aria sia uniforme e non vorticoso, l’assenza di pale li rende più sicuri, la mancanza di griglie ne facilita la pulizia, e il funzionamento risulta silenzioso e stabile. Un modello molto amato è il ventilatore Dyson Air Multiplier di Dyson, inventato da James Dyson e realizzato dopo quattro anni di studio e progettazione.

    710

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriComplementi d'arredoInterior Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI