Una collezione di vasi progettata da Mario Botta

Una collezione di vasi progettata da Mario Botta

Si chiama 'tredicivasi' ed è una collezione speciale di tredici vasi in peltro di grandi dimensioni, progettata dall' architetto svizzero Mario Botta

da in Designer, Matteo Ragni, Oggettistica per la casa, Salone Del Mobile 2017, Vasi
Ultimo aggiornamento:

    mostra vasi botta

    Si chiama ‘tredicivasi’ ed è una collezione speciale di tredici vasi in peltro di grandi dimensioni, progettata dall’ architetto svizzero Mario Botta. I vasi sono realizzati a partire da lastre di latta che sono state fuse, formate e saldate a mano in una varietà di interessanti volumi. Tutti i pezzi sono anche spazzolati a mano e lucidati. Cinque di queste opere sono prodotte in un edizione a tiratura limitata da Numa Italia, una piccola società industriale a conduzione di design contemporaneo fondata dal designer Serafino Zani, che ha collabora anche con Ettore Sottsass per la realizzazione di interessanti scatole in legno.

    Questi vasi nascono da un antico progetto di Mario Botta, già visti a una sua mostra personale a Padova, ormai parecchi anni fa. In quell’occasione erano stati realizzati in ceramica smaltata di nero e sono stati riproposti quest’anno al Fuorisalone milanese che li vedeva, realizzati in marmo bianco su piedistallo dello stesso materiale, al centro di una delle istallazioni presso il chiostro principale dell’Università degli studi di Milano, insieme ad altre star come Michele De Lucchi, Richard Meier, Philippe Starck e Matteo Ragni.

    234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerMatteo RagniOggettistica per la casaSalone Del Mobile 2017Vasi
     
     
     
     
     
    Più letti