Una collezione di sedie che confonde in maniera piacevole la convenzione

La collezione di sedie Babel del marchio Fancese Xò ha il pregio di confondere in maniera piacevole la convenzionedel design del mobile

da , il

    La collezione di sedie Babel del marchio Fancese Xò ha il pregio di confondere in maniera piacevole la convenzione del design del mobile. Il progetto, della star Marcel Wanders, ha il sedile di legno che trova il suo posto al centro di una struttura realizzata in plastica. Le gambe della sedia hanno una silhouette che riproduce quella del legno tornito e la spalliera, trasparente a richiesta, confericse una leggerezza quasi inconsistente all’oggetto intero. Infatti, un look altrimenti esageratamente classico risulta invece contemporaneo per l’accostamento inedito dei materiali, per le forme e per i colori.

    L’ olandese Marcel Wanders ha sviluppato una collezione di mobili che variano dalla seduta singola a quela doppia, fino ad arrivare al tavolo e al “gruppo”, detto Super Babel, che combina diversi elementi in un moderno e stravagante insieme dal design grazioso e divertente. Il progetto Babel è stato esposto allo stand presso la fiera di Rho, al Salone del Mobile milanese di quest’anno.